IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, primo Consiglio comunale per Demichelis: via alle polemiche, “sarò il sindaco di tutti” foto

Più informazioni su

Andora. “Ho condotto una campagna elettorale all’insegna delle idee, corretta e senza colpi bassi, rispettando gli avversari. Con lo stesso spirito voglio amministrare Andora”. Primo consiglio comunale, ieri sera per il neo sindaco di Andora Mauro Demichelis che in una sala consigliare di Palazzo Tagliaferro affollatissima per l’occasione, ha espresso la sua disponibilità ed apertura nei confronti della minoranza affinché si crei un proficuo clima di collaborazione.

“Desidero attuare una politica che dia risposte alle esigenze sociali, economiche e di sviluppo dell’intera comunità di Andora. Ringrazio la precedente amministrazione da cui raccogliamo l’eredità ed auspico una collaborazione costruttiva con l’opposizione – ha detto il sindaco Mauro Demichelis – Il nostro programma elettorale non è il libro dei sogni, ma è formato da piccoli e grandi interventi ed opere necessarie al territorio che ci impegniamo ad attuare in questi cinque anni di mandato. La risoluzione della crisi economica deve partire da Andora: è necessario mettere al centro della politica le attività economiche, commerciali, turistiche, artigiane ed agricole che rappresentano delle eccellenze del territorio che è necessario aiutare con interventi mirati”

Il sindaco ha annunciato l’intenzione di istituire la figura del presidente del Consiglio comunale
“Un ruolo importante che sarà a costo zero per il Comune e che soprattutto, garantirà la dialettica fra le parti in Consiglio – ha detto il sindaco Demichelis – Il Consiglio Comunale non avrà un Sindaco che coordina i lavori dell’assemblea, imponendo esclusivamente il proprio punto di vista, ma un Presidente autorevole che medierà fra le parti e garantirà a tutti di esprimere liberamente considerazioni e giudizi sulle decisioni prese.

Nel corso della seduta, Daniele Martino è stato nominato Capogruppo di maggioranza, mentre per l’opposizione sono stati nominati Franco Bruno per “ViviAndora” e Paolo Morelli per “Andora Domani”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alessandro Cantini

    Nuni hai pienamente ragione, ora attendiamo tutti le migliorie promesse.

  2. Scritto da NUNI

    l’importante è che il sindaco è stato votato ed eletto democraticamente il resto è aria fritta!!

  3. Scritto da Alessandro Cantini

    Puntino, ti chiamo così per l’identità che dai (una metafora?), ti ricordo che chi ha vinto rappresenta il 28% degli andoresi aventi diritto al voto…

  4. .
    Scritto da .

    Non sarà il tuo per ovvie ragioni, ma della maggior parte dei cittadini che vogliono un cambiamento.

  5. Scritto da Alessandro Cantini

    Potrai essere il sindaco di tutti…non di certo il mio