IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, Demichelis: “Non chiuderemo la spiaggia libera per gli animali”

Andora. Il sindaco Mauro Demichelis entra nel merito della questione relativa alla spiaggia libera aperta agli animali domestici.

“Non è intenzione di questa Amministrazione – esordisce il sindaco – chiudere la spiaggia libera aperta agli animali domestici. La spiaggia è attiva, regolamentata e gli spazi sono delimitati. Sono stati già sistemati i bidoni per la raccolta anche differenziata. Nei prossimi giorni saranno installati una doccia ed una fontana dotata anche di gomma per permettere la pulizia e la rimozione delle deiezioni canine”.

“Vogliamo, invece, migliorare il progetto precedentemente presentato in Regione per la spiaggia libera attrezzata che dovrà essere realizzata in futuro, apportando delle varianti per utilizzare al meglio gli spazi a disposizione ed aggiungere servizi. Per questo, con un atto d’indirizzo, la Giunta, ha deciso di sospendere la procedura in corso e di predisporre delle varianti per proporre un progetto concretamente realizzabile e funzionale”, conclude Mauro Demichelis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ANTONIO MANTERO

    Grazie signor sindaco dagli animalisti.
    Almeno lei risponde e rassicura.
    A Savona abbiamo un sindaco ed un’autorità portuale che neppure rispondono alle proposte di spiagge per cani.

  2. Scritto da NUNI

    ci sono persone che capiscono fischi per fiaschi, per chi non ha compreso la spiaggia per i nostri fido C’E?