IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche una delegazione ligure del “Pannunzio” al convegno torinese per ricordare Mario Soldati

Liguria. Una delegazione ligure del Centro “Pannunzio” parteciperà al convegno nazionale che si terrà a Torino martedì 17 giugno, alle ore 17, per ricordare Mario Soldati a quindici anni dalla sua morte, avvenuta a Tellaro in provincia di La Spezia. Particolarmente numerosa sarà la delegazione proveniente dalla Cinque Terre e da Bordighera.

Parteciperà anche il dottor Roberto Pirino, delegato del Ponente Ligure dell’Accademia italiana della Cucina di cui Soldati fu uno dei primi accademici. Il convegno si terrà nella Sala rossa del Consiglio Comunale di Torino dove Soldati ricevette la cittadinanza onoraria di Torino nel 1991. Mario Soldati, scrittore, regista, giornalista, critico d’arte, gastronomo, pioniere della Tv fu per vent’anni presidente del Centro “Pannunzio”, di cui fu uno dei fondatori insieme ad Arrigo Olivetti e Pier Franco Quaglieni.

Soldati verrà ricordato dal Sindaco di Torino Piero Fassino, da Ugo Nespolo, presidente del Museo Nazionale del Cinema e dal professor Pier Franco Quaglieni direttore generale del Centro “Pannunzio” che fu anche amico personale dello scrittore-regista. Interverrà anche il figlio dello scrittore Volfango Soldati. Il sen. Dario Cravero, presidente onorario del Centro “Pannunzio”, leggerà i messaggi del Presidente della Repubblica Napolitano e del Presidente del Consiglio Renzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.