IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola, Orsi vara la giunta: tre le conferme, due le new entries

Più informazioni su

Albisola Superiore. Tre assessori confermati e due volti nuovi: questa la scelta di Franco Orsi, riconfermato sindaco di Albisola, nel comporre la squadra che dovrà governare la città della ceramica nei prossimi 5 anni.

Tre, come detto, le conferme: Maurizio Garbarini continuerà a ricoprire il ruolo di vice sindaco, e si occuperà dei Lavori Pubblici; Giovanna Rolandi sarà assessore alle Politiche Culturali, Roberto Gambetta allo Sport. Due le new entries: Luca Ottonello sarà il nuovo assessore al Turismo, mentre Nadia Freccero avrà la delega all’Ambiente. Tre uomini e due donne, quindi: “Tre ‘vecchi’ e 2 nuovi e una piena articolazione di esperienze ed anche di età diverse – commenta Orsi – Questo pare a me il migliore equilibrio che potessi trovare. Li ringrazio per aver accettato il difficile incarico: la loro vita sarà complicata”.

Team definito, dunque, ma il lavoro sulle deleghe è tutt’altro che concluso, spiega il sindaco: “A loro saranno attribuite alcune (iniziali) funzioni; altre deleghe, che per ora conserverò direttamente, saranno attribuite a consiglieri comunali di maggioranza per meglio valorizzare le competenze e le capacità presenti nella squadra che con me ha ricevuto il mandato elettivo”. Assetto politico ancora in fase di definizione, quindi: “Prevedo di ultimarlo entro la fine del mese per ciò che attiene la mia responsabilità (Commissioni e relativi presidenti sono di competenza del Consiglio), ma con la nomina e l’insediamento della Giunta questa stamattina, il Comune sarà pienamente operativo”.

Cinque assessori e non più sette, come era stato nella precedente amministrazione prima della riforma appena entrata in vigore: “Una scelta difficile quella della designazione della Giunta comunale – commenta Orsi – soprattutto oggi con la riduzione del numero degli Assessori e con le necessità di dare continuità, ma anche rinnovamento, all’azione del Comune, di garantire l’equilibrio dei sessi (oggi statuito da precise norme di legge) e di affidare incarichi che corrispondano alle competenze ed alle inclinazioni delle persone”.

A perdere la poltrona di assessore, oltre a Christian Ghigo Gaspari che per motivi professionali non si era ricandidato in questa tornata, sono dunque Enrico Fassone, Giorgio Frasson e “Ciccio” Clemente. “Ringrazio per la comprensione e la responsabilità gli altri componenti della nostra squadra che avevano a peno titolo la legittima ambizione di far parte della Giunta – è il commento di Orsi – ma che, per i soli cinque posti disponibili, ne sono rimasti esclusi. So comunque che potremo contare su di loro anche su un loro diretto impegno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.