IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola in lutto, si è spenta la ceramista Leda Zannoni

Più informazioni su

Albisola Superiore. “Ciao Leda”. Così, con queste semplici parole, l’Associazione Ceramisti ha voluto ricordare Leda Zannoni, per alcuni anni presidente dell’associazione, mancata ieri pomeriggio all’ospedale San Paolo di Savona.

Leda Zannoni ha iniziato la sua attività di ceramista decoratrice, intorno al 1950, presso la manifattura albisolese “Rayon” sotto la direzione artistica di Luigi Pescio. Nel 1956 ha frequentato, come allieva, la manifattura “Bottega” e dopo aver approfondito la sua esperienza presso la “Manifatture Ceramiche Italia” e alla “C.A.F.”( Ceramiche Artistiche Familiari) di Nicola Ciavardoni, nel 1960 ha aperto un proprio laboratorio, la “Leda Ceramiche”, con sede in corso Ferrari ad Albisola Capo, dove ha svolto il suo lavoro di decoratrice su semilavorati prodotti dal torniante Lucio Zampacorta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.