IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, “Taléa è viva”: il gruppo risponde così al manifesto funebre di Forza Italia

Albenga. “Viste le recenti preoccupanti notizie riguardanti la nostra prematura dipartita, la lista civica Talea d’Albenga ci tiene a rassicurare la popolazione ingauna e in particolare i suoi elettori, che godiamo di ottima salute e, come prova, alleghiamo il nostro elettrocardiogramma”, questo l’incipit della nota diffusa dal gruppo “Taléa d’Albenga”, in risposta all’ironico manifesto funebre firmato Forza Italia, in cui si annunciava la “prematura scomparsa” del gruppo guidato da Alberto Passino.

“Vi diremo di più! – proseguono – Ci sentiamo talmente in forma da adoperarci per mantenere gli impegni presi in campagna elettorale e per dare continuità al lavoro di ascolto del territorio, svolto in tutti questi anni. Il primo degli impegni da mantenere è sicuramente la consegna all’amministrazione dei risultati emersi dal Talea Cafè, per questo vi invitiamo a seguire le nostre proposte e iniziative informandovi sulla nostra pagina di Facebook e sulla nostro sito internet www.progettotalea.com”.

Nell’elettrocardiogramma allegato al comunicato, si può notare come la “linea della vita” a un certo punto diventi una foglia, simbolo – appunto – dello stesso gruppo Taléa.

“Rinnoviamo anche gli auguri ad Alberto Passino, nuovo presidente del Consiglio comunale, espressione della nostra lista civica, membro votato e votante dell’assemblea che presiede. Siamo più che convinti che Alberto non mancherà mai, sempre adempiendo in maniera ligia alle sue funzioni istituzionali, di far valere le nostre istanze”, continuano.

“Quindi arrivederci e a presto! Perché è anche grazie alle nostre voci, forti e chiare, che il futuro di Albenga sta finalmente mettendo radici”, concludono dal gruppo “Taléa d’Albenga”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.