IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, l’ironia di Forza Italia: “Lutto politico per la scomparsa di Taléa”. E spunta il manifesto funebre foto

Albenga. “Dopo soli sei mesi di vita è venuta improvvisamente a mancare all’affetto dei suoi elettori la lista civica ‘Taléa’”, è questo l’incipit dell’ironico manifesto funebre nato da un’iniziativa di Forza Italia, in opposizione alla Giunta Cangiano.

“A darne l’annuncio – si continua a leggere nel manifesto – nella sala delle adunanze, il neo presidente del Consiglio Alberto Passino da Campochiesa che, festeggiando la sua nomina con l’indennità mensile di 1.500 euro, ha dovuto sacrificare, come previsto dal regolamento, il suo ruolo politico tra i banchi del Consiglio comunale”.

Ecco i primi strascichi dell’importante primo Consiglio comunale ingauno, tenutosi ieri, che ha visto – per la prima volta – il confronto tra la nuova maggioranza e l’opposizione. I “forzisti”, dunque, puntano il dito anche sul compenso – l’indennità – che Alberto Passino riceverà ricoprendo il nuovo ruolo all’interno del Consiglio.

Il manifesto “vale anche per ringraziamento ai candidati rimasti esclusi che hanno reso speciale questo giorno di lutto politico e, soprattutto, ai 1180 albenganesi che hanno votato ‘Taléa’ credendo di trovare la lista civica in Consiglio comunale”. Il riferimento ai candidati “rimasti esclusi” fa subito pensare all’illustre politico “trombato”, il protagonista della polemica con Passino negli ultimi giorni: Vittorio Varalli.

A far da chiosa al manifesto, il riferimento ad una dichiarazione della lista civica datata 11 gennaio, nel momento del “battesimo politico”: “Le basi del nostro progetto sono prima di tutto la partecipazione e la condivisione. In questi anni abbiamo lavorato per cercare di capire le esigenze e le necessità della città”. E ora si attendono le reazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Monkey D. Rufy
    Scritto da Monkey D. Rufy

    L’ironia ci sta sempre eh, ma pensare che venga da un partito co-fondato da un mafioso conclamato fa molto più ridere. Forse.

  2. Scritto da NoNickNoName

    quali reazioni? si son svenduti per 4 spicci, meglio chiuderla li. alla faccia di chi li ha votati……

  3. Scritto da Byte

    Complimenti Forza Italia, continuate a passare la maggior parte del vostro tempo ad attaccare e calunniare gli avversari politici, invece di pensare al bene di Albenga.
    Volevo solo farvi notare che avete perso le elezioni.
    Non pensate che possa esserci un nesso causale tra le due cose?