IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, i volontari della protezione civile ripuliscono la spiaggia oltre il porto

Alassio. Il gruppo comunale di Protezione civile di Alassio ha effettuato nei giorni scorsi un intervento di pulizia della spiaggia libera oltre il Porto. I volontari si sono occupati delle operazioni di prevenzione e manutenzione dell’intera area, con lo sfalcio dell’erba e la sistemazione del sentiero di accesso.

“Un intervento necessario – spiega l’assessore alla Protezione civile, Angelo Vinai – per migliorare la fruibilità e l’aspetto della spiaggia in vista dei mesi estivi e dell’afflusso di tanti utenti. Sono numerose le realtà che beneficiano dell’intervento dei volontari: al Gruppo di Protezione civile dobbiamo, infatti, la conservazione del decoro di tanti angoli della nostra città e del territorio limitrofo”.

Nei mesi scorsi proprio la Protezione civile è stata impegnata in una serie di lavori nelle aree collinari, finalizzati al mantenimento della sicurezza ed alla tutela delle bellezze paesaggistiche locali. Rientrano in quest’attività la pulizia e manutenzione del parco e del piazzale antistante il santuario della Madonna della Guardia. Nell’area è, inoltre, in corso la realizzazione di una linea tagliafuoco per la messa in sicurezza della vegetazione e la prevenzione degli incendi boschivi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Vorrei sapere dai titolari degli stabilimenti balneari come stiamo a direttiva Bolkestein dato che è un anno che non se ne parla più.