IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, il molo “occupato” dai pescatori: proteste dai cittadini, ma la Capitaneria precisa: “Non è vietato”

Il molo di Alassio sempre di più centro nevralgico delle attenzioni di cittadini, turisti e bagnanti. Questa volta, nel mirino, ci sono i pescatori che sostano sulla panchine della banchina, occupando praticamente tutti i posti. La denuncia arriva dal popolare gruppo Facebook “Sei di Alassio se…”

“Con grande rammarico – esordisce una cittadina – noto che il nuovo molo alla sera sia pieno di pescatori, non una panchina libera e addirittura alcune occupate interamente da canne secchielli e attrezzi da pesca. Ma qualcuno che controlli?

E ancora: “Noi avremmo il piacere di godere della vista della baia qualche minuto sulla panchina, forse non ci è concesso? Per non parlare di quanto sia pericoloso camminare al centro del molo, con il rischio di essere infilzati dagli ami ad ogni lancio di canna in mare. Assurdo!”

“Ed è molto sporco!”, rincarano la dose commentando il post, oppure “Ci vogliono controlli diurni e serali!”. Un’altra alassina denuncia: “Ieri dei ragazzi che pescavano hanno rischiato più volte di far male con l’amo alla gente che passava e gruppi di ragazzi che giocavano a palla hanno fatto male ad un bambino su un passeggino, io dico solo che ci vorrebbe qualche regola ma sopratutto tanta educazione”.

Tra i tanti commenti “piovuti” sotto il post, alcuni sostengono che vi sia una precisa ordinanza che impedisca ai pescatori di sostare sul molo, impedendo alla gente di godersi il panorama. Dalla Capitaneria di Porto di Alassio precisano che, in realtà “non esiste nessuna ordinanza in merito, è che tutto sta nel buon senso dei pescatori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roy

    Ma quale buonsenso e buonsenso, ormai in italia e’ finito da un pezzo, ci lamentiamo degli extracomunitari ma siamo come loro, anzi peggio, visto che sputiamo dove mangiamo!!