IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Agricoltura sociale – due settori… un percorso”: convegno alla Cooperativa Ortofrutticola

Albenga. Lunedì 16 giugno, alle 10, nella sala conferenze M. Gallinaro della Cooperativa L’Ortofrutticola di Albenga, prenderà il via il convegno dal titolo “Agricoltura sociale – due settori… un percorso”. Un incontro organizzato dalla Cooperativa Sociale Arcadia per incrementare l’occupazione ed il reinserimento di persone maggiormente svantaggiate attraverso progetti per lo sviluppo del territorio e del settore agricolo. “L’agricoltura sociale, infatti, è uno strumento operativo attraverso il quale Regione ed enti locali possono applicare le politiche del welfare in ambito territoriale, con la collaborazione di cooperative sociali, distretti sanitari, cooperative ed aziende agricole” spiegano dalla cooperativa.

Dopo i saluti del presidente della Cooperativa Fabrizio Di Sibio, del membro della commissione giustizia della Camera dei Deputati Franco Vazio, del presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, del sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, del direttore generale di Unioncamere Liguria Giorgio Marziano, dell’assessore provinciale all’agricoltura Pietro Revetria, del presidente interprovinciale (Savona-Imperia) di Confcooperative Riccardo Viaggi e del portavoce del forum ligure del Terzo Settore Claudio Basso, verranno approfonditi gli aspetti tecnici e le norme applicate in agricoltura sociale per promuovere lo sviluppo e la crescita occupazionale nel settore agricolo, favorendo l’accesso dei giovani.

Roberto Barichello (servizi alle imprese e florovivaismo della Regione Liguria) illustrerà la legge regionale sull’agricoltura sociale; Daniela Mortello (dirigente del servizio pianificazione e programmazione delle politiche sociali integrate della Regione Liguria) appronfondirà il tema “evoluzione e potenzialità del sociale – il terzo settore: strumenti legislativi ed opportunità dal terzo settore”; Romolo Marzi (centro servizi confcooperative) illustrerà le esperienze in atto del “Progetto Kilometri Zero” F.S.E. “Tutte le abilità al centro”; mentre l’assessore regionale all’agricoltura Giovanni Barbagallo e l’assessore regionale alle politiche sociali Lorena Rambaudi spiegheranno in che modo agricoltura e politica sociale possono essere sviluppate con azioni comuni.Il dibattito sarà moderato dal direttore generale del Dipartimento Agricoltura Regione Liguria Luca Fontana.

“Siamo felici che questo convegno sia stato organizzato nella nostra sede – dichiara il presidente dell’Ortofrutticola di Albenga Fabrizio Di Sibio -. La nostra cooperativa è da sempre il punto di riferimento per l’attività agricola della Piana. Oggi, a causa di questo momento di difficoltà economica che ha colpito la maggior parte delle aziende presenti sul territorio, vogliamo rafforzare questo ruolo, senza però dimenticarci delle persone appartenenti alle fasce più deboli. Siamo fortemente convinti, infatti, che lo sviluppo del settore agricolo e l’inserimento nel mondo del lavoro di persone svantaggiate che hanno difficoltà ad ottenere un’occupazione, possano camminare e crescere insieme. Non a caso, la nostra cooperativa, insieme a quelle di Arcadia, Olivicola di Arnasco e Viticoltori di Ortovero, fin dall’inizio ha aderito al progetto “Kilometri zero”. Oggi l’obiettivo è quello di creare una cooperativa agricola sociale in grado di dare risposte concrete a esigenze ormai non più rinviabili”. A conclusione del convegno seguirà buffet con prodotti a “Km O”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.