IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Addio Provincia, oggi l’ultimo Consiglio. Vaccarezza polemico: “Si apre l’era dei nominati…”

La Provincia chiude “istituzionalmente parlando” i battenti. Oggi pomeriggio l’ultima seduta del Consiglio provinciale prima dell’iter di scioglimento dell’ente entro la fine dell’anno secondo la riforma varata dal governo. Fino a dicembre si vivrà un periodo di transizione, con in carica solo il presidente e la giunta per gli affari correnti dell’ente.

prov

“Si passerà da un consiglio provinciale di eletti ad un consiglio provinciale di nominati…Ora si apre una fase di transizione, con il sottoscritto che assumerà i poteri di giunta, consiglio e assessori, traghettando l’ente fino all’elezione del prossimo presidente” dice Angelo Vaccarezza.

Il neo presidente pro-tempore della Provincia aggiunge: “Le competenze restano così come le risorse che siamo riusciti a mettere a disposizione per completare gli interventi previsti sul territorio savonese”.

L’iter per elezione dei nuovi organismi provinciali si aprirà nel mese di settembre: i votanti saranno i consiglieri comunali di tutti i Comuni che eleggeranno tra di loro 10 consiglieri provinciali. A loro volta i consiglieri provinciali nominati daranno vita al nuovo Statuto dell’ente, ed in seguito l’assemblea dei sindaci eleggerà il nuovo presidente provinciale.

“Ci sarà un ente di secondo grado che farà fatica a fare scelte sul territorio in quanto sarà difficile per un amministratore comunale guardare all’intera realtà provinciale – conclude Vaccarezza -, tuttavia la speranza che si possa aprire una prospettiva nella quale, comunque, l’ente possa continuare a dare servizi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.