IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Addio “allerta 1”, arriva l’allerta arancione: il sistema di Protezione Civile passa dai numeri ai colori foto

Liguria. Addio allerta 1 o 2, da oggi saranno allerta giallo, arancione o rosso, a seconda della gravità dell’allerta stessa. Dai numeri ai colori, dunque: il sistema di Protezione Civile della Liguria cambia e si uniforma al sistema nazionale.

“Dopo gli eventi che hanno colpito la Liguria – ha spiegato l’assessore regionale alla Protezione Civile, Renata Briano – abbiamo lavorato per uniformare il sistema di allerta, insieme alle altre regioni e alla Protezione Civile nazionale”.

Un lavoro “difficile e molto importante”, presentato oggi all’appuntamento annuale del Forum regionale dell’ambiente a Genova. Il risultato è il passaggio dal sistema numerico a quello semaforico, a colori. “Ma oggi viene anche presentato un vero e proprio concetto nuovo, che fa leva su previsione e prevenzione come concetto cardine di Protezione Civile, basato sul rischio vero – ha sottolineato Briano – Il rischio zero sappiamo che non esiste, anche facendo il massimo sforzo, ed è su questo che si lavora. Quattro anni fa non sarebbe mai successo, il sistema, invece, in questo arco di tempo, è cresciuto grazie all’intervento di tutti, Regione, Comuni, Prefetture, Arpal, volontari. Siamo in tanti, con l’apporto delle altre regioni e ora, spero, anche dell’Europa, visto che esiste il sistema di Protezione Civile europeo”, ha aggiunto poi la neo europarlamentare Briano.

Attuando le linee nazionali si eviteranno così anche i paradossi del passato: regioni confinanti con sistemi di allerta assolutamente diversi. “Sul tema della Protezione Civile serve coesione, confronto, sinergia – ha commentato l’assessore comunale con delega in materia, Gianni Crivello – e noi, nel corso di questi due anni, insieme a Regione, Arpal, fondazione Cima, con i piedi saldamente per terra, stiamo facendo un buon lavoro. Ci stiamo strutturando e consolidando, su questo bel rapporto, sempre ben distinto – ha concluso Crivello – tra volontari e professionisti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. JackRusselTerrierSavona
    Scritto da JackRusselTerrierSavona

    Pippo ha le palle…. Bianche rosse e gialle…………