IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze Partecipa: incontro con Rossano Ercolini, fondatore del movimento “Rifiuti Zero”

Varazze Partecipa è un gruppo di lavoro nato dal gruppo Facebook “Se io fossi il sindaco di Varazze 2.0” per portare idee e proposte innovative a Varazze già sperimentate in comuni “virtuosi”.

“Il nostro obiettivo – spiega Giulio Alluto, portavoce di Varazze Partecipa – è quello di creare una base di idee innovative e di eccellenza per il futuro della nostra città. In questo modo vogliamo ‘stanare i gruppi politici ed i movimenti locali’ per coinvolgerli in una vera e propria rivoluzione culturale della nostra cittadina e dei paesi limitrofi”.

“Inutile fare il totosindaco – prosegue – e discutere delle solite ricette già viste e sperimentate dalla sinistra varazzina e dalla destra varazzina ma ormai fatiscenti ed inefficaci; occorre trovare nuove vie, nuove soluzioni virtuose per non fare morire Varazze e l’intero comprensorio del Beigua. Non vogliamo fare polemiche sterili ma proporre una vera rivoluzione di idee per innovare Varazze! In quest’ottica sarà l’evento del 22 gennaio”.

Si tratta di un incontro di formazione che Varazze Partecipa, in collaborazione con Gente Comune e Celle in Movimento, organizza con Rossano Ercolini, esperto internazionale nel campo della raccolta differenziata porta a porta, famoso amministratore di Capannori e creatore della proposta di legge “Rifiuti Zero”.

Sabato 30 dicembre una delegazione di Varazze Partecipa, Gente Comune e Celle in Movimento (nella foto) era “in missione” a Capannori per incontrare Ercolini ed organizzare l’evento del 22 gennaio, che si terrà alle ore 21 presso il palazzetto dello sport di Varazze.

“Chiediamo consiglio – scrivono i promotori dell’incontro – a chi è riuscito a risolvere nella sua città, Capannori, il problema dei rifiuti per abbandonare definitivamente la strada tossica delle discariche e degli inceneritori. Una serata imperdibile per chi ama la propria terra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.