IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, Borgosesia – Vado: può continuare il sogno play off dei rossoblù? risultati

Vado L. Una settimana piena di emozioni a Vado. L’ennesima di una stagione ricca di feste e di eventi per un club che, giustamente, celebra un compleanno importante come solo il centenario può esserlo.

Ma, la “visita” del Genoa di Gasperini per la partita del giovedì e la presentazione del libro celebrativo proprio del centenario, sono già in archivio.

C’è da pensare alla delicata trasferta a Borgosesia, lo spartiacque di una stagione partita a mille e che, nelle ultime giornate, sembra ridimensionarsi notevolmente.

In casa rossoblù si dirà che, per una matricola, l’obiettivo è la salvezza.

Vero ma l’appetito vien mangiando e i tifosi sperano ancora che l’obiettivo sia quello di entrare, quanto meno, nei play off per poter sognare il grande salto nella Lega Pro unica.

Per continuare a sognare, però, Soragna e company dovranno superare al meglio la trasferta sul campo del Borgosesia.

I piemontesi hanno accelerato decisamente. Nelle ultime cinque partite hanno totalizzato 10 punti recuperando agli uomini di Fresia ben 5 punti visto che i rossoblù hanno messo insieme solo 5 punti frutto di una vittoria, due pareggi e due sconfitte.

Fresia dovrà fare a meno, oltre che degli infortunati in difesa, anche di Andres Botttiglieri, fermato per un turno dal giudice sportivo.

La classifica, se si eccettua il Giana Erminio imbattuto e il RapalloBogliasco, è corta con quattro squadre racchiuse in due punti.

Una bella prestazione a Borgosesia, magari condita da una vittoria, potrebbe rilanciare le ambizioni rossoblù considerato che la Caronnese, seconda, va a far visita al RapalloBogliasco.

Il Chieri, terzo alla pari degli avversari del Vado, proverà contro l’Asti a conquistare tre punti importanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.