IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rissa per motivi politici all’Itis di Savona, ragazzo aggredito e pestato: indaga la Digos

Savona. Una vera e propria rissa e aggressione all’interno dell’Itis di Savona sulla quale sono ancora in corso accertamenti investigativi da parte della Digos di Savona e della polizia. Secondo quanto appreso, infatti, due ragazzi di sinistra stavano facendo volantinaggio politico all’interno della scuola, quando ad un certo punto un altro studente si è avvicinato a loro intimandogli di smettere una attività non permessa all’interno dell’istituto superiore savonese.

Ne è nato un aspro diverbio, e dopo accese parole e insulti a vario titolo (anche a sfondo politico), si è passati alle mani, con i due ragazzi che si sono scagliati contro l’altro studente prendendolo a calci e pugni: lui ha cercato di difendersi, ma alla fine ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona con qualche giorno di prognosi per le ferite riportate nell’aggressione.

La rissa è stata poi fermata con il successivo intervento degli agenti della Questura, che ora stanno valutando i fatti, anche con l’ausilio dei testimoni presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roy

    Ma studiate ignoranti, altro che sberle e volantinaggio!!

  2. pepper71
    Scritto da pepper71

    Purtroppo il termine fascista è diventato sinonimo di prepotenza, di dittatura, di imposizione del proprio pensiero senza lasciare spazio a chi non la pensa come te eppure avrebbero dovuto impadronirsene i sinistroidi come hanno fatto con la bandiera di Che Guevara…i veri fascisti (nel senso dispregiativo del termine) sono sempre stati loro !!!!!!!!!