IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie segretario regionale Pd: 100 sindaci liguri con Alessio Cavarra

Più informazioni su

Liguria. “Abbiamo raggiunto quota 100 sindaci della Liguria a supporto della mia candidatura, ne sono molto orgoglioso perchè credo fermamente che il loro contributo a cambiare in meglio il Partito Democratico regionale sarà un notevole valore aggiunto”. A dirlo è il candidato alla segreteria ligure del Pd Alessio Cavarra che ha presentando un folto gruppo di sindaci di Comuni, omogeneamente distribuiti su tutte le province, che sosterranno la sua candidatura alle primarie del 16 febbraio.

“Mai come in questo momento di forte difficoltà per la nostra regione, – continua Cavarra – è emersa la forza del ruolo dei sindaci della Liguria, la loro capacità di far fronte all’emergenza e alla scarsezza di risorse, l’importanza di avere un dialogo continuo con le persone e di una politica vicina, aperta, disposta ad ascoltare e a mettersi al servizio della comunità per affrontare le sue problematiche”.

“Ringrazio tutti questi primi cittadini  – aggiunge Alessio Cavarra – è importante che la sensibilità degli amministratori del territorio, il loro spirito di servizio, la vicinanza e la conoscenza delle questioni che interessano i liguri, da Ventimiglia ad Ortonovo, entrino nel Partito Democratico in Liguria, per recuperare consenso e autorevolezza, per contribuire a costruire un futuro di crescita e sviluppo per la nostra terra”.

Dalla prossima settimana Alessio Cavarra comincerà il suo tour per la Liguria per incontrarsi e confrontarsi con sindaci, amministratori, elettori e simpatizzanti e raccogliere ulteriori adesioni, idee e suggerimenti.

Questo l’elenco dei Comuni del Savonese i cui sindaci si sono schierati con Cavarra: Noli, Ortovero, Vendone, Albisola Marina, Arnasco, Balestrino, Bardineto, Boissano, Borghetto, Borgio Verezzi, Cairo, Cengio, Cosseria, MAgliolo, Pietra, Rialto, Spotorno, Toirano, Tovo e Villanova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. pinco
    Scritto da pinco

    Bhè..senza tessera metterebbe un po’ male proporsi per la regione in quota PD. Ma nonostante questo non credo che l’abbia ancora fatto.
    Nemmeno credo così tanto che voglia tentare questa avventura, visto che è improbabile che i liguri per la terza volta commettano lo stesso errore.

  2. Scritto da prettydog53

    il sindaco di pietra?? allora è vero che ha preso la tessera del pd in previsione delle regionali del prossimo anno! cavarra è il candidato di burlando e luigino è in scia!