IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova mattinata di nevicate in Val Bormida: pioggia e freddo sulla costa

Liguria. Dopo una nottata tranquilla, questa mattina ha ricominciato a nevicare in Val Bormida. Le previsioni di meteovalbormida.it parlano di una giornata con più precipitazioni rispetto a ieri e poi di neve nel pomeriggio via via un po’ più bagnata grazie allo scirocco. In serata è prevista un’attenuazione dei fenomeni.

Al mattino, dunque, in Val Bormida quota neve molto bassa anche sui versanti marittimi di Genova e Savona (100 m circa) ma nel pomeriggio la neve salirà di quota. Previsti fino a 40 cm di accumulo neve. Sulla costa, invece, continua a piovere così come continua il freddo (circa 5-6 gradi).

Le scuole valbormidesi e quelle “riverasche” sono aperte. Uniche eccezioni per Pontinvrea, Mioglia e Urbe. Lo stato di allerta 1 per neve nell’entroterra savonese e genovese sarà in vigore fino alle 12 di oggi. La A6 resta chiusa al transito dei mezzi pesanti (è stata predisposta da parte della polizia stradale un’azione di “filtro dinamico” per convogliare i tir). L’autogrill che si trova vicino all’imbocco della Savona-Torino è ora totalmente occupato dai camion in attesa di poter circolare. Spazzaneve in azione sulle strade.

Per i prossimi giorni ecco le previsioni dei meteorologi di Limet: la Liguria, fino a Sabato sarà attraversata da una serie di impulsi perturbati/instabili a matrice fredda, intervallati da brevi pause.

Oggi: al mattino, coperto con piogge o rovesci di moderata intensità sulle coste, dove non si esclude un colpo di tuono. Possibile pioggia mista a neve tra Genova e Savona fino lambire le immediate periferie cittadine e i quartieri collinari. Nel pomeriggio, piogge diffuse lungo le coste, con occasionali rovesci temporaleschi anche nevosi, in traferimento a levante. neve in tutto l’entroterra Ligure dai 500/600 mt, quota neve al piano sui versanti padani. Quota neve in lieve e progressivo rialzo dal pomeriggio, più marcato sul levante e sul versante marittimo circa 800/1000 mt. Tendenza ad attenuazione e cessazione dei fenomeni da ponente tra il pomeriggio/sera.

Domani: nuvoloso con piogge diffuse più insistenti su settore centro/orientale Neve sugli appennini oltre i 600/800 mt sui rilievi del centro, tra 800/1000 mt sui rilievi di levante, con tendenza al rialzo. Non si escludono episodi di gelicidio nelle valli o conche appenniniche centro/orientali, dove potrebbero resistere sacche di aria fredda al suolo. Tendenza a parziale miglioramento da ponente in serata.

Sabato: molto nuvoloso con precipitazioni diffuse, localmente a carattere di rovescio. Neve oltre i 1000/1200 metri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.