IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ennesima frana, chiusa a Varazze la strada del Pero per Sassello: 2 condomini isolati, 40 persone chiuse in casa foto

Più informazioni su

Varazze. Non c’è pace ormai per le strade del savonese. L’ennesima frana di questi giorni si è verificata, questa notte, sulla strada del Pero che collega Varazze a Sassello, in località Parasio.

Un masso di svariate centinaia di chili si è staccato da un muraglione alla fine di via Piave, poco prima di via Parasio, finendo per invadere la sede stradale. Nel tratto chiuso sfocia via privata Rossi, unica via d’accesso a 2 condomini, che in questo momento quindi sono totalmente isolati. Oltre al masso e all’abbondante materiale franoso precipitati sulla strada principale, infatti, c’è ancora una parte di muraglione pericolante. I Vigili del Fuoco hanno dovuto perciò impedire non solo il traffico veicolare ma anche quello pedonale: le 40 persone circa che abitano nei due palazzi sono in questo momento immobilizzate in casa.

Una piccola stradina, per fortuna, permette almeno agli automezzi di effettuare una deviazione che consente di aggirare la frana e proseguire il percorso. Una soluzione che, ironicamente, nella vicina frazione a Casanova conoscono bene: la strada principale era stata da poco tempo ripristinata dopo una chiusura durata 3 anni, a seguito dell’alluvione del 2010 che aveva comportato il cedimento di parte dell’asfalto, e per lungo tempo si era dovuti transitare da una piccola deviazione, esattamente come oggi.

Questa volta, però, i tempi dovrebbero essere drasticamente diversi. Il muraglione da cui il masso si è staccato è privato, e il condominio, accortosi in questi giorni del rischio di un cedimento, aveva già preso accordi con una ditta il cui intervento era previsto per questa mattina. Una fortunosa coincidenza che, a meno di colpi di scena, dovrebbe permettere il ripristino della normale circolazione già in serata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.