IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Albisola, il centro sinistra torna unito e candida a sindaco Carlo Baccino

Albisola. “Una coalizione unitaria e aperta che presenterà una lista civica alle elezioni comunali di Albisola Superiore della prossima primavera, intenzionata a conquistare il governo della città”. Così il Circolo del Partito Democratico di Albisola Superiore, i Giovani Democratici del Levante Savonese, il Gruppo Consiliare “Insieme per Albisola” (Lista Tessore), i Circoli del Levante Savonese di Rifondazione Comunista e di Sinistra Ecologia Libertà, superando le divisioni del passato, uniscono le forze in vista delle prossime elezioni comunali nella cittadina del levante savonese e candidano a sindaco Carlo Baccino, indipendente, presidente del Circolo Ricreativo e Culturale di Luceto (già Società di Mutuo Soccorso), che ha alle spalle una significativa esperienza di consigliere comunale durante l’amministrazione di Giuseppe Vallerino.

Carlo Baccino è una figura molto conosciuta e stimata su tutto il territorio di Albisola Superiore soprattutto per l’impegno profuso, in questi ultimi anni, alla guida del Circolo di Luceto.

“La coalizione sta lavorando, assieme al candidato sindaco, al programma elettorale da presentare alla popolazione, sulla base delle “linee guida” già tracciate nei mesi scorsi, un programma incentrato su alcuni punti fondamentali (uso del territorio corrispondente ai bisogni reali dei cittadini albisolesi; sostenibilità sotto il profilo sociale e ambientale; sviluppo di una cultura della solidarietà e della legalità soprattutto in direzione dei giovani; salvaguardia e sviluppo delle attività produttive esistenti e valorizzazione delle risorse culturali della città e della zona; potenziamento delle politiche sociali che puntino alla riduzione delle disuguaglianze e all’abbattimento degli steccati; stretta collaborazione con i Comuni limitrofi, in primo luogo con Albissola Marina, anche promuovendo l’integrazione di alcuni servizi): punti sui quali si vuole aprire da subito un confronto aperto con i cittadini”.

“Da tale confronto – che si aprirà a partire dalle prossime settimane attraverso incontri con associazioni, categorie economiche, assemblee pubbliche – scaturirà anche la lista dei candidati per il Consiglio comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.