IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza, le savonesi non vincono. Pareggio per Finale e Veloce, la Cairese perde con l’Argentina risultati

Savona. Il campionato di Eccellenza, parafrasando un noto comico, non parla savonese.

Le tre compagini della provincia di Savona, infatti, non centrano alcuna vittoria. Lo score parla di una sconfitta, quella della Cairese contro l’Argentina, e di due pareggi.

Nelle zone alte – considerando il pareggio casalingo (1 a 1) della capolista Magra Azzurri un evento senza ripercussioni sulla sua leadership – pesa la vittoria casalinga dell’Argentina (2 a 1) sulla Cairese di mister Vella.

I tre punti dei taggiaschi – doppietta di Rovelli – accrescono il solco tra i secondi in classifica e il Finale di mister Buttu.

I savonesi, terzi in graduatoria, ora distanti tre punti dalla seconda piazza che garantisce l’accesso agli spareggi per l’ammissione alla Serie D.

I finalesi non vanno oltre le reti di Perlo e Gaggero e si devono accontentare di un 2 a 2 al “Borel” che rende sempre più complicato l’inseguimento al ruolo di vice Magra Azzurri.

Per la Cairese una sconfitta amara che trasforma in un vero e proprio spareggio il recupero con la Sammargheritese in programma mercoledì prossimo.

I valbormidesi, infatti, dopo la sconfitta odierna mantengono un punto di vantaggio sui genovesi  capaci di fermare (1 a 1) l’Imperia e di salire a 17 punti alla pari del Real Valdivara.

Alle spalle delle prime tre in classifica, nessuna squadra sembra in grado di rientrare nella lotta per il vertice.

Football Genova – pari (1 a 1) a Fezzano con la Fezzanese – e Ligorna sconfitto nettamente (3 a 5) in casa dal Vallesturla sembrano aver tirato i remi in barca.

A Cogoleto pareggia (1 a 1) la Veloce, terza savonese iscritta al massimo campionato dilettantistico regionale.

I ragazzi di mister Quintavalle tornano a casa dalla trasferta al “Maggio” con un punto che dà continuità alle speranze dei granata di evitare il purgatorio della Promozione.

Pareggio a reti bianche, infine, tra il fanalino di coda Rivasamba e la Sestrese.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.