IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due cani da caccia finiscono nella tana di un tasso: recuperati dopo 4 ore dai vigili del fuoco (foto) foto

Bardino Vecchio. L’allarme è scattato poco dopo le 15 di oggi, quando il proprietario di due cani da caccia ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco per recuperare i suoi due segugi, Red e Ringo, che probabilmente inseguendo un tasso si erano infilati nella tana del mustelide.

Le bestiole erano all’interno di una piccola cavità e nonostante i richiami non riuscivano ad uscire. Di qui l’allarme lanciato e l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento finalese. Il tunnel si allungava lungo una scarpata e proprio dalla parte opposta i pompieri hanno potuto individuare i due cani.

I soccorritori hanno quindi iniziato a scavare nel tentativo di allargare la galleria e facilitare l’uscita dei due “dispersi”. Raggiungere il primo è stato semplice e dopo circa 90 minuti di lavoro Red è stato tratto in salvo. Più complicato recuperare Ringo che non rispondeva a nessun richiamo. Dopo quasi tre ore, i pompieri sono riusciti ad individuare anche il secondo segugio bloccato nel tunnel e, sempre scavando a ritroso lungo la tana, sono riusciti a raggiungerlo e a metterlo in salvo dopo quasi 4 ore di intenso lavoro.

I quattrozampe, stanchi, spaventati ma in buone condizioni, sono tornati nelle braccia del loro padrone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.