IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diocesi Savona, sabato ordinazione per un sacerdote e un diacono

Più informazioni su

Savona. Un nuovo prete e un nuovo diacono per la diocesi. Sabato prossimo 25 gennaio, alle ore 15,30 in Cattedrale, il vescovo Vittorio Lupi ordinerà nel grado del presbiterato il diacono Giuseppe Ippolito, mentre Alessio Allori riceverà l’ordine sacro nel grado del diaconato. Un momento importante per tutta la chiesa di Savona-Noli e per il Seminario guidato dal rettore don Piero Giacosa che cura il cammino formativo anche di altre quattro persone.

Giuseppe Ippolito, originario di Milano (parrocchia di san Cristoforo), ha 47 anni e alle spalle un diploma tecnico-commerciale e il baccalaureato in filosofia presso la Pontificia Università Lateranense. Entrato nel Seminario del santuario del “Divino Amore” di Roma nel 2003, ha compiuto lì il percorso di studi teologici e di formazione al ministero sacerdotale arrivando all’ordinazione diaconale. Motivi di famiglia gli hanno impedito di proseguire il percorso a Roma. Giuseppe Ippolito è poi entrato nel Seminario di Savona dove ha completato il suo iter, ottenendo la valutazione positiva d’idoneità da parte degli educatori e del vescovo e, in seconda battuta, il permesso di escardinazione dalla diocesi di Roma da parte del cardinale vicario Agostino Vallini. Nella nostra diocesi Ippolito presta servizio presso la Curia vescovile e soprattutto nella parrocchia di san Giovanni Battista in Vado,coadiuvando don Giulio Grosso. Sarà infatti proprio nella chiesa vadese che don Giuseppe presiederà per la prima volta la Celebrazione eucaristica, domenica 26 gennaio alle 11.

Alessio Allori, di origine spotornese, ma residente a Quiliano, è entrato nel Seminario di Savona nel 2006 dopo un fruttuoso cammino di impegno nella parrocchia di Spotorno e nel gruppo scout Savona 7°. Appartiene al movimento dei Focolari, grazie al quale ha vissuto recentemente un’esperienza prolungata nella comunità di Loppiano. Dopo aver prestato servizio da seminarista nelle parrocchia di sant’Ambrogio a Savona e dei santi Nazario e Celso a Varazze, attualmente svolge attività di volontario in affiancamento ai cappellani dell’ospedale san Paolo di Savona e offre una presenza pastorale presso le parrocchie di Stella san Bernardo e Stella santa Giustina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.