IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Serie D: il Vado vince in rimonta e si riporta a 4 punti dalla vetta risultati

Vado Ligure. Si è giocata oggi la prima giornata di ritorno del girone A della Serie D. Due partite, però, sono state rinviate causa neve. Il RapalloBogliasco non è potuto scendere in campo a Dronero, così come è rimasta ferma la Caronnese, che avrebbe dovuto affrontare in trasferta il Vallée d’Aoste.

Le squadre liguri scese in campo hanno ottenuto il massimo bottino possibile: 9 punti. Fare di più non si poteva, dato che al Chittolina era in programma la sfida tra Vado e Sestri Levante.

La vittoria è andata ai padroni di casa con il risultato di 3-1. I vadesi hanno subito il vantaggio ospite, realizzato Lazzaro al 16° del primo tempo. Poco prima dell’intervallo, al 41°, Soragna ha riportato in equilibrio la partita. Al 21° della ripresa Barone ha segnato la rete del vantaggio dei locali; al 32° è arrivato il terzo gol vadese con Soragna.

Per i rossoblù condotti da Stefano Fresia è la decima vittoria, grazie alla quale si riportano, almeno temporaneamente, al secondo posto, alla pari con la Caronnese. Il Vado è a 4 punti dalla vetta, dato che la Giana Erminio non è andata oltre il pareggio casalingo con la Folgore Caratese.

I corsari di mister Fabio Fossati non se la passano bene. Avendo incassato la sconfitta numero 11, viaggiano in piena zona playout. Tuttavia, la 12ª posizione, quella che vale la salvezza diretta, è solamente 2 punti sopra. E le giornate da giocare sono ancora tantissime, ben 16.

Sei vittorie, sei pareggi, sei sconfitte. La Lavagnese ha portato in perfetto equilibrio il proprio bilancio, mettendo a segno un bel colpo, sul campo del Borgosesia. I bianconeri, ripetendo quanto aveva fatto il RapalloBogliasco, hanno prevalso per 1 a 0. L’incontro è stato deciso da un gol di Ferrando al 42°.

Vittoria numero 7 per il Chiavari Caperana che, mentre spesso fatica in trasferta, davanti al pubblico amico trova spesso il successo. I verdeazzurri del presidente Stefano Risaliti hanno battuto per 3-1 il Santhià con reti di Cardini, Silvestri e Chiarabini. Per gli ospiti a segno Barcello su rigore quando i chiavaresi erano sul 2 a 0.

Scendendo di una categoria, in Eccellenza, oggi è stata assegnata la Coppa Italia. A Chiavari si è giocata la finale regionale. Il titolo è andato alla Sammargheritese, che ha battuto 2-0 la Sestrese. Sono andati a segno Fontana e Martino, uno per tempo. Quest’anno la competizione era riservata alle sole 16 squadre di Eccellenza, mentre le compagini di Promozione disputano un torneo a parte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.