IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio giovanile: splendido inizio di stagione per il Savona 2002

Più informazioni su

Savona. Il 2014 è iniziato come meglio non ci si poteva auspicare per la leva 2002 del Savona. Infatti, già giovedì 2 gennaio, sotto un diluvio e con temperature tipicamente invernali, i biancoblù hanno affrontato il torneo organizzato dalla società Anpi Casassa riservato agli Esordienti 2001, partecipando sottoleva.

La giornata non partiva bene, con una sconfitta contro la Veloce per 1-0, ma le successive vittorie con Baiardo per 2-0 e Anpi Casassa ancora per 2-0 garantivano al Savona l’accesso alla finalissima, nuovamente contro i padroni di casa. Dopo una partita molto combattuta conclusa sul 2-2 si andava ai calci di rigore, i quali consegnavano al Savona la prima meritatissima vittoria del 2014. Per i biancoblù, nel torneo, tre reti di Gaggero e una ciascuno di Angirillo, Zhuzhi, Robino.

Neanche il tempo di gioire che da venerdì 3 a domenica 5 gennaio i ragazzi di Mister Scaletta e mister Rolando erano nuovamente impegnati con due squadre nell’ormai tradizionale “Trofeo Tino”, organizzato dal Quiliano Calcio nel palazzetto dello sport di Quiliano, giocato cinque contro cinque.

Durante una tre giorni di incontri affrontati con molta intensità, entrambe le squadre del Savona approdavano alla finalissima, incontrandosi in una partita parecchio tirata, confermando un buon livello tecnico anche su un terreno poco adatto alle caratteristiche dei ragazzi. La partita di finale non ha risparmiato emozioni e impegno, regalando al pubblico un bello spettacolo con numerose azioni da gol.

Alcuni premi speciali sono stati attribuiti ai calciatori del Savona: li hanno ricevuti Giuseppe Agostino, Matteo Ceccon e Francesco Murialdo, a coronamento di una buona partecipazione. Per gli striscioni sono andati in gol Angirillo, Cozzolino (6 reti), Zhuzhi (3), Paltrinieri, Murialdo (2), Merlino (4), Barisone (3), Botto, Lanzarotti, Tedesco, Robino.

Con l’Epifania è arrivato l’ultimo torneo di questo periodo festivo, giocato a nove giocatori a Multedo dove, finalmente, si è potuto godere di un po’ di sole.

La giornata del Savona comincia bene con un bel successo per 3-0 con i padroni di casa del Multedo. La seconda partita, condizionata da alcuni episodi sfavorevoli, vede i biancoblù sconfitti per 1-0 con la Carlin’s Boys, mentre nell’ultimo incontro una bella vittoria per 5-0 sulla G. Siri permette al Savona di classificarsi secondo nel girone.

I savonesi si contendono la finale per il terzo e quarto posto del torneo contro la Baia Alassio. La partita, articolata su due tempi da 20 minuti, vede prevalere per 1-0 il Savona, con una rete di Tedesco nei minuti finali, lasciando comunque i biancoblù con un po’ di amaro in bocca per la mancata partecipazione alla finalissima con la Sampdoria, poi vincitrice del torneo.

Al Savona resta comunque la soddisfazione di essere stata la squadra che ha realizzato più reti e ne ha subite meno. Anche in questo torneo, i giovani striscioni hanno ricevuto premi speciali con Giuseppe Agostino quale miglior portiere e Alessandro Tedesco quale miglior giocatore. I marcatori del torneo per il Savona: Paltrinieri (2 reti), Gaggero, Zhuzhi (2), Tedesco (3), Angirillo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.