IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza: pareggio senza reti tra Veloce e Vallesturla risultati

Savona. Doveva essere partita da uno fisso per la Veloce di Quintavalle e invece è arrivato l’ennesimo stiracchiato pareggio a reti inviolate.

Dopo la sonora sconfitta di domenica scorsa, era indispensabile per i padroni di casa fare i tre punti che avrebbero significato un bel passo avanti sia numerico ma soprattutto psicologico, invece i 22 in campo si sono divisi un tempo per parte l’ago della bilancia della gara.

Dopo 12′ è Rubino di testa, su calcio d’angolo, a sfiorare il palo alla destra del n°1 Chinchio. Al 27′ ci pensa Quintavalle a impensierire il portiere ospite con una punizione da fuori area che Chinchio devia sopra la traversa.

Dopo 7′ lo stesso capitano granata liscia un pallone di testa nella propria area di rigore, mettendo in apprensione il n°1 Giaretti che ha un ottimo riflesso e devia sul fondo.

Infine al 40′ un batti e ribatti in area ospite, fa gridare al “rigore” i velociani per un mani sospetto di un difensore del Vallesturla. Il direttore di gara, signor Bernardini, fa proseguire.
Finisce così il primo tempo.

La ripresa vede i primi cinque minuti ancora di marca velociana, ma il resto della gara ha visto un Vallesturla meglio messo in campo, con giocate sugli esterni che hanno creato non poche apprensioni alla difesa granata.

Trema ancora la traversa colpita dal n°7 Firenze che, dopo aver guadagnato il fondo, rientra sul piede destro a calcia a giro un pallone che si stampa, per fortuna, sulla traversa della porta di Giaretti.
Al 29′ è ancora Firenze che crea scompiglio in area granata con una delle sue incursioni ma, al momento di calciare a rete, perde l’attimo facendosi anticipare dalla difesa.

Qualche colpo di troppo nella ripresa, ha provocato un rosso per doppia ammonizione a Giannone (Veloce), giallo a Guerra (Veloce), giallo a Paternò e Costa (Vallesturla).

Tre sostituzioni per parte nella speranza di cambiare le sorti della gara non hanno sortito alcun risultato se non uno zero a zero che non ha soddisfatto nessuno tantomeno i pochi spettatori che hanno sfidato pioggia e freddo per assistere alla partita.

S.B.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.