IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atti vandalici sui bus Trenitalia, all’Alberghiero di Alassio “indagine” degli studenti: caccia al colpevole

Alassio. Non ci sarà una vera e propria indagine interna, ma i 30 studenti dell’istituto alberghiero di Alassio che usufruiscono dei servizi sostitutivi di Trenitalia per la frana di Andora vogliono isolare il responsabile dei gravi atti vandalici avvenuti sui bus sostitutivi messi a disposizione dalla direzione passeggeri di Trenitalia Liguria.

Questa mattina si è svolto un incontro tra la vice preside dell’istituto Antonella Annitto e gli stessi studenti: saranno proprio loro a svolgere una indagine per individuare l’autore degli atti vandalici. “Non è giusto che ci rimettano tutti i ragazzi e l’immagine dell’istituto, al di là dell’importanza del servizio bus sostitutivo. Mi auguro che il responsabile possa essere individuato. Lascerò agire i ragazzi, che hanno dimostrato grande responsabilità…Resta chiaro che la scuola non è responsabile di quello che fanno ragazzi fuori dall’istituto ma è opportuno chiarire la vicenda”.

I pullman erano stati attivati, a seguito di una richiesta del preside dell’istituto superiore “Giancardi–Galilei-Aicardi” di Alassio, per venire incontro alle esigenze dei numerosi studenti che quotidianamente prendono il treno dalla stazione di Diano Marina verso la città del Muretto.

Trenitalia ha presentato una denuncia contro ignoti: sarebbero stati tagliati i sedili, strappate le tende e gli interni dei mezzi sarebbero stati ricoperti di scritte. Tutti i danni rilevati sono stati segnalati dalla società che gestisce il servizio sostitutivo e che coinvolge gli studenti dell’alberghiero alassino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da protestaligure

    Telecamere e far pagare ai colpevoli tutti i danni compreso le spese per le telecamere ai vandali ,e se minorenni ,pagano i genitori…