IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ustioni sul 90% del corpo, morta a Villa Scassi la 71enne cerialese uccisa da una sigaretta

Genova. E’ morta questa mattina la donna di 71 anni rimasta gravemente ustionata all’interno della sua abitazione a Ceriale lo scorso 25 novembre.

La signora si era addormentata con la sigaretta accesa, quando, a causa della cenere del mozzicone, il pigiama indossato ha iniziato a prendere fuoco fino ad avvolgere gran parte del corpo: immediata era stata la corsa del marito all’ospedale di Albenga e da lì il trasferimento d’urgenza presso il Centro Grandi Ustionati di Villa Scassi.

La donna era rimasta ustionata sul 90% del corpo. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime e questa mattina il suo fisico ha ceduto definitivamente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.