IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un anno di cronaca: ecco il 2013 raccontato dalla WebTv di IVG.it

Savona. Sta per andare in archivio un 2013 all’insegna della WebTv di IVG.it, il servizio del quotidiano on line savonese che, grazie alla produzione di video-news, ha raccontato un anno di cronaca a Savona e provincia.

Il primo mese dell’anno è stato senza dubbio caratterizzato dalle intense nevicate che hanno interessato la Val Bormida e le alture savonesi, con disagi alla viabilità e la chiusura delle scuole per il maltempo.

Un mese di febbraio, poi, all’insegna della politica e delle elezioni, con piazza Sisto gremita per il comizio di Beppe Grillo nella città della Torretta, con l’intervento del leader del Movimento Cinque Stelle ripreso dalle nostre telecamere.

A marzo la tragedia della Maremontana con la morte dell’ex calciatore Paolo Ponzo e la grande partecipazione ai suoi funerali a Bardineto.

Ad aprile ore di grande apprensione per il piccolo Daniele, il bimbo di 2 anni e mezzo di Osiglia ritrovato alle 3 del mattino dopo estese ricerche in tutta la zona.

Il 9 maggio il fatale incidente nel quale ha perso la vita Matteo Vadori, nel terribile schianto a Capo San Donato a Finale. E poi una delle tante storie di violenza sulle donne con Manuel Garofalo indagato per tentato omicidio dopo aver gettato la sua convivente giù dal balcone.

Il 27 giugno è stato ritrovato, dopo giorni di ricerche,il corpo di Giovanni Solari, il 69enne cairese trovato senza vita dopo lunghe ricerche in Val Bormida. A giugno si è verificato anche l’incidente nel quale è deceduto Roberto Zunino, il conducente precipitato con il suo autocarro dopo il cedimento di una strada a Naso di Gatto.

A luglio è stato il video di El Shaarawy tornato nella sua Legino ad ottenere i maggiori click. Ma luglio è stato anche il mese della grande commozione per la tragica morte di Nadia Colangelo, la 27enne deceduta nel terribile incidente di Vado Ligure.

Ad agosto ancora cronaca con il suicidio di una anziana donna travolta da un intercity in corsa a Loano, oltre al giallo nel piccolo borgo di Balestrino con il ritrovamento di un cadavere in un vicolo.

Nel mese di settembre abbiamo invece raccontato una delle tante storie di crisi e degrado sociale, con una coppia vadese costretta a vivere in una cantina. A settembre anche il ritrovamento del cadavere dell’ex calciatore del Napoli Gaetano Musella alla Caprazoppa di Finale Ligure, deceduto per un malore.

Il 30 ottobre è stato il tragico giorno dell’incidente mortale all’ingegner Renato Testa di Finale Ligure, che ha destato molta commozione non solo nel comprensorio finalese. Altro incidente mortale a Finale sulla provinciale per Voze dove ha perso la vita il vadese Danilo Zunino.

A novembre tragico infortunio mortale sul lavoro a Finale Ligure, sulla via Aurelia, con un operaio egiziano precipitato da un ponteggio, deceduto dopo un volo di oltre 10 metri. Il 18 novembre altro schianto mortale a Finalborgo con Danilo Bernini che è morto dopo aver perso il controllo del suo scooter. Nel penultimo mese dell’anno anche il giallo della morte di Giancarlo D’Angelo, l’imprenditore cairese di 62 anni trovato morto carbonizzato dentro ad un camioncino a Rocchetta di Cairo, per anni imputato nel processo per il delitto Genta.

A dicembre il video più visto è stato quello del cane Luna, abbandonata davanti al canile, legata ad un palo e sotto la pioggia, anche se a tenere banco è stata senz’altro la “tempesta di Natale” che ha causato danni e disagi in tutto il Savonese. E si ricordano la rocambolesca fuga del serial killer savonese Bartolomeo Gagliano, oltre alla protesta dei forconi che per giorni hanno manifestato con blocchi stradali a Savona e Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.