IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tovo San Giacomo: “Un mulino di solidarietà” per la scuola materna di Olbia

Tovo San Giacomo. “Un mulino di solidarietà” è l’iniziativa lanciata dall’associazione culturale “Mulino degli Artisti” in collaborazione con il Comune e la Pro loco di Tovo San Giacomo.

Si tratta di una raccolta di materiale per la scuola materna “L’Ape Maia” di Olbia, duramente colpita dall’alluvione di novembre. Si terrà domenica 15 dicembre, a partire dalle ore 15, presso il “Mulino degli Artisti”, in via Nari 6 a Bardino Nuovo.

Il pomeriggio in musica vedrà la partecipazione di Ragazzi della Valle, Fusi Orari, 4 Real, Geddo, Mauro Pinzone (nella foto), 465, Progetto Santiago. Alle ore 16,30 merenda offerta dalla Pro loco.

In seguito ai contatti con la direttrice della scuola materna “L’Ape Maia” di Olbia, è stato stilato un elenco su cui concentrare la raccolta di materiale di domenica 15 dicembre. Data la lontananza con la scuola, non si possono raccogliere arredamenti o suppellettili che risulterebbero ingombranti e difficili da spedire, pertanto su espressa richiesta della dottoressa Asara, è stato deciso di raccogliere l’occorrente per permettere ai bambini di continuare le loro attività didattiche.

La raccolta verterà sui seguenti oggetti: album da disegno, carta colorata, carta crespa, carta panno, carta velina, colori a dito, tempere e pennelli, acquarelli e pennelli, forbici per bambini, colla vinilica, cartoncini bianchi e colorati, carta da pacchi, giochi educativi 3-6 anni (anche usati, se in buono stato), materiale cancelleria (graffette, scotch normale, da pacchi e di carta, temperamatite, taglierini, pinzatrici…).

Niente pennarelli (i genitori si sono autofinanziati immediatamente per ricomprarli), né offerte in denaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.