IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tamburello: il Molo 8.44 accoglie la nazionale cubana, giunta in Italia per i campionati mondiali

Vado Ligure. In occasione dei campionati mondiali di tamburello indoor, che si svolgeranno a Mantova da venerdì 6 a domenica 8 dicembre, la nazionale cubana sarà in Italia.

Molo 8.44 ospiterà la delegazione cubana, poiché lo sport del tamburello a Cuba è stato esportato da un gruppo di ragazzi savonesi guidati dal loro professore di educazione fisica.

A distanza di dieci anni si chiude così con successo una bellissima storia. Nell’anno 2002 il professore di educazione fisica Roberto Anselmi e ad altri dieci allievi della classe Quinta dell’Istituto Tecnico Nautico Leon Pancaldo di Savona si recavano a Cuba all’interno del progetto Lo Sport a Scuola nei due Mondi.

Il progetto, tuttora in corso, aveva l’obiettivo di esportare la cultura e i valori dello sport praticato in Europa nei continenti e nei paesi in via di sviluppo.

Il viaggio a Cuba fu volto a esportare lo sport del tamburello presso quegli studenti. Il viaggio fu organizzato in collaborazione con l’Associazione Internazionale Gioco del Tamburello e l’Unione Italiana Sport per tutti. Un viaggio di scambio culturale durato due settimane. Un viaggio che ha permesso di portare valori, cultura e pratiche di questo sport agli studenti dell’isola caraibica.

“Ora, a distanza di più di dieci anni, possiamo dire con un certo orgoglio che il progetto ha avuto pieno e totale successo – spiegano gli artefici dell’iniziativa -. Lo sport del tamburello ha trovato infatti terreno fertile presso le giovani leve di studenti cubani, al punto tale che è nata, da alcuni anni, la nazionale cubana”.

“Dal momento – proseguono – che il progetto è nato e cresciuto grazie a una scuola savonese e, soprattutto, grazie a quei dieci ragazzi che dieci anni or sono hanno portato il tamburello, ma, soprattutto, un pezzo di Italia nella lontana Cuba, si è ritenuto, in collaborazione con le istituzioni scolastiche del savonese coinvolte nel progetto, di ospitare la delegazione cubana nella nostra provincia”.

Il parco turistico commerciale Molo 8.44 di Vado Ligure, in accordo con il punto vendita Decathlon, ha deciso di farsi promotore e ospite dell’iniziativa. Anche in questo caso, pertanto, Molo 8.44 si dimostra attore sempre più attivo del territorio.

Nel pomeriggio odierno la nazionale si è trasferita a Celle Ligure, e dalle 14,30 fino alle 16, si è recata al palazzetto della Natta, dove ha incontreto i giovani pallatamburellisti della Polisportiva Celle ed ha effettueto il primo allenamento in terra italiana. Ad accoglierli, oltre agli appassionati, c’erano gli amministratori locali. La delegazione cubana è guidata dal direttore nazionale dell’Istituto Nazionale dello Sport e Ricreazione, José Cedeño.

La conferenza stampa di incontro e scambio tra le istituzioni locali e la delegazione cubana si terrà giovedì 5 dicembre alle ore 11 presso la Sala Punto di Incontro Coop all’interno di Molo 8.44. Verrà proiettato il video realizzato a Cuba dai dieci ragazzi dell’Istituto Tecnico Nautico Leon Pancaldo di Savona. Seguiranno una breve dimostrazione della nazionale cubana e un rinfresco servito presso il ristorante Lo Blò.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.