IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno: 182 partecipanti al trentesimo cimento invernale foto

Spotorno. In mattinata si è tenuto il tradizionale cimento invernale di Spotorno. Un tutto di fine anno che è tra i più longevi del ponente, essendo giunto all’edizione numero 30.

Dalle ore 10 c’è stato spazio per il concerto itinerante della banda di percussionisti dell’Associazione Musicale Corelli di Savona, con il via alle iscrizioni gratuite presso la spiaggia del Bar Sirio. Il cimento si è svolto alle ore 11,30 presso il Molo Sirio, quando 182 partecipanti si sono tuffati nelle acque del mare di Spotorno ad una temperatura di 16 gradi centigradi.

A fine mattinata a tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato. Hanno potuto gustare panettone e spumante, oltre ad un piatto caldo di penne al pomodoro.

Alla premiazione hanno partecipato, per conto dell’amministrazione comunale, il sindaco Gian Paolo Calvi, l’assessore alla pubblica istruzione Gian Luca Giudice e allo sport Franco Arienti.

Al presidente dell’Associazione Olimpia Sub, Pino Gorgoglione, è stato consegnato un riconoscimento per i 30 anni di cimenti: un piatto di ceramica realizzato dal Centro Sociale Anziani di Spotorno, raffigurante l’ormai classico cimentista della locandina che timidamente inizia a mettere un piede nel mare del golfo di Spotorno.

Riconoscimenti particolari sono andati ai più e meno giovani. Per i bambini segnaliamo Samuele Marchesin di 6 anni e Emilia Pasquali di 4. Tra gli adulti risultano i meno giovani risultano Benito Salvati di 86 anni e Elda Gianese di 87.

Il cimento è stato organizzato dal Gruppo Sportivo Olimpia Sub in collaborazione con il Comune di Spotorno. Gli organizzatori dell’iniziativa porgono “un ringraziamento particolare al ristorante-bagni Sirio per la disponibilità dei locali sottostanti per permettere ai cimentisti di cambiarsi e di poter usufruire di una doccia calda”.

“L’appuntamento per il prossimo anno – afferma Gian Luca Giudice – sarà per il 28 dicembre 2014. Un grazie a tutti per la realizzazione del grande evento del tuffo di fine anno, in particolare al Gruppo Sportivo Olimpia, che a ragione si può considerare il principale partner per il Comune di Spotorno per iniziative di carattere educativo/ambientale. Buon anno a tutti!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.