IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio idrico integrato ai comuni fino a 3.000 abitanti, approvato odg in Consiglio regionale

Regione. All’unanimità è stato approvato un ordine del giorno, primo firmatario Ezio Chiesa, (Gruppo Misto – Liguria Viva) ma sottoscritto da consiglieri di tutti i gruppi, che impegna il Presidente della Giunta a operare affinché venga modificato il disegno di legge 309 “Norme in materia di individuazione degli ambiti ottimali per l’esercizio delle funzioni relative al servizio idrico integrato e alla gestione dei rifiuti”.

Secondo i consiglieri nella legge andrebbe introdotta una norma che “assicuri la gestione dell’intero servizio idrico integrato ai Comuni montani con popolazione residente sino a 3000 abitanti facenti parte delle ex comunità montane”. Nell’ordine del giorno si ricorda che il programma del presidente della Giunta Claudio Burlando prevede che “la Regione tuteli il diritto dei Comuni che possono e vogliono gestire autonomamente il ciclo dell’acqua disponendo di adeguate risorse idriche. Così come il diritto di associarsi in sub-ambiti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.