IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, il Vado vuol chiudere coi botti la cavalcata trionfale del 2013: col RapalloBogliasco arbitra Rossi di Novara risultati

Vado L. Una cavalcata trionfale lunga un anno non poteva chiudersi in modo più prestigioso.

Domani al “Chittolina” arriva il RapalloBogliasco per l’ultima recita di un anno solare coi botti per mister Fresia e compagnia.

Un 2013 che resterà negli annali, già prestigiosi, del sodalizio rossoblù. Nella prima metà, il vittorioso campionato di Eccellenza con il ritorno tra i “grandi” del dilettantismo nazionale.

Ritornati a “casa”, in estate, il cambio della presidenza con l’ascesa di Tarabotto a sostituire Marco Porcile e l’allestimento di una formazione – con alla regia il duo Ricci e Fresia – competitiva.

Il resto è cronaca di un campionato da grande formazione con la presenza al vertice fissa da inizio stagione e, il sogno, sempre più concreto di partecipare alla prima Lega Pro unificata.

Tutto questo, esaltato dalla festa del centenario andata in scena a novembre.

Un anno spettacolare per i colori rossoblù ma, prima di festeggiare, l’ultimo grande match stagionale. Arriva il RapalloBogliasco per un derby che promette scintille.

Le due compagini, infatti, sono distanziate tra di loro da un solo punto e proveranno a non perdere contatto dalla corazzata Giana Erminio – impegnata in casa con l’altra ligure, il Chiavari Caperana – e dalla Caronnese che chiuderà il 2013 sul campo della Pro Dronero.

Al “Chittolina” – domenica ore 14,30 – arbitrerà il sig. Rossi di Novara (Biava e Locatelli).

Il programma e gli arbitri:

Asti – Santhià: Gariglio di Pinerolo (Sciortino e Vono)

Borgosesia – Albese: Tursi di Valdarno (Bocca e Palla)

Derthona – Folgore Caratese: Zeviani di Legnago (Di Gangi e Crispo)

Giana Erminio – Chiavari Calcio Caperana: Vitulano di Livorno (Forlani e Ferro)

Lavagnese – Sestri Levante: Affatato di Domodossola (Saccotelli e Mombelli)

Pro Dronero – Caronnese: Capasso di Firenze (Mencagli e Bulzomato)

Vado – Rapallobogliasco: Rossi di Novara (Biava e Locatelli)

Vallee D’Aoste – Calcio Chieri 1955: Cazzaniga di Lecco (Salvalaglio e Butera)

Verbania – Novese: Lorenzin di Castelfranco Veneto (Elkhayr e Tribelli)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.