IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Pietro Li Calzi entra nel consiglio d’amministrazione di Opere Sociali

Savona. Pietro Li Calzi è stato nominato oggi dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle politiche sociali Lorena Rambaudi, come nuovo membro del Consiglio di Amministrazione di Opere Sociali, l’Azienda Pubblica Savonese di Servizi alla Persona.

Li Calzi, 50 anni, dipendente dell’ASL 2 savonese, subentra ad Antonella Brandone, dimissionaria. Attualmente Li Calzi ricopre incarichi amministrativi ed organizzativi presso l’area cure domiciliari e residenzialità del dipartimento cure primarie e attività distrettuali dell’ASL 2 Savonese.

Oltre alla competenza professionale attinente alla mission di Opere Sociali, ha avuto un’esperienza consigliare dal 2006 al 2011 con il ruolo di presidente della commissione sanità e servizi sociali dal 2009 al 2011.

“Credo – dichiara l’assessore regionale Lorena Rambaudi – che la competenza di Pietro Li Calzi, al quale auguro buon lavoro, possa portare un valore aggiunto al CDA di Opere Sociali in un momento di difficoltà per il settore sociale e sociosanitario, nel quale le aziende pubbliche di servizi sono chiamate a dare il loro contributo”.

“Intendo – continua Rambaudi – rivedere a breve la normativa regionale sulle Aziende Pubbliche di Servizi, che oggi scontano alcune difficoltà, ed affrontare il tema anche a livello nazionale con i colleghi delle altre regioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.