IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ok dalla giunta a targa commemorativa per operai della Servettaz Basevi

Savona. Ok dalla giunta comunale di Savona, su richiesta presentata dall’Assessore ai lavori pubblici Francesco Lirosi, per la realizzazione di una targa commemorativa con i nomi dei cinque operai della Servettaz Basevi, caduti vittime del fascismo: Baldo Lorenzo, fucilato il 5/4/44 in Valloria; Mantero Francesco, fucilato il 4/8/44 a Bagnasco; Petronici Arnaldo, deportato a Mathausen e morto il 3/2/45; Rebagliati Giovanni, deportato a Mathausen e morto il 16/4/45; Rossi Giuseppe, morto in combattimento partigiano il 27/11/44 a San Damiano Macra (Cn).

L’istanza di Anpi, Fivl, Aned, Isrec nonché del sig. Tissone, in possesso della targa a lui affidata dall’Anpi sezione di Savona Ponente, è stata inizialmente raccolta dall’assessore Elisa Di Padova.

Sono seguiti sopralluoghi e riunioni, al fine di individuare una collocazione atta alla libera visione della targa da parte dei cittadini. Pertanto, verrà approntata una idonea struttura nella passeggiata del prolungamento a mare, che sarà presto interessata da lavori di restyling.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.