IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Protesta Forconi, sul display della Provincia: “Oggi come ieri dalla parte di polizia e carabinieri”

Savona. In questi giorni sotto la protesta dei forconi, a Savona, i responsabili dell’ordine pubblico si sono trovati gestire una situazione d’emergenza, con i nervi tesi.

La Questura ha coordinato i presidi delle forze dell’ordine, usando la strategia della cautela e una linea soft per evitare possibili scontri e tafferugli, ancor più per la presenza di giovanissimi fra manifestanti. In ogni caso fonti della Questura stessa fanno sapere che i comportamenti illeciti registrati in queste giornate (e, fra l’altro, videoripresi) non passeranno inosservati e saranno perseguiti a norma di legge.

La tensione più acuta si è verificata tra il Comune e la Prefettura. Il sindaco Federico Berruti ha chiesto al palazzo del governo un intervento secco per terminare i disordini, ma il prefetto Gerardina Basilicata ha richiamato l’amministrazione comunale alle proprie responsabilità in tema di ordine pubblico.

Il dissidio lo ha interpretato, con stile schietto, il vicesindaco Livio Di Tullio: “Il diritto a muoversi, lavorare, spostarsi è costituzionalmente garantito. E’ responsabilità dello Stato fare in modo che entrambi i diritti possano essere esercitati senza che l’uno impedisca l’altro. Prefetto e questore devono ottenere questo risultato. Senza accampare scuse”.

Non manca l’intervento della Provincia, indiretto ma affidato in maniera esplicita al display su cui campeggia la scritta: “Oggi come ieri dalla parte di polizia e carabinieri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.