IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Protesta Forconi: ad Albenga il corteo capitanato dagli Ultras, occupati i binari foto

Albenga. E’ nel pomeriggio che si è animata ad Albenga la protesta dei forconi. Slogan come “occupiamo la città” e “rivogliamo il nostro Paese” hanno accompagnato il corteo per le vie centrali, con concentrazione in piazza del Popolo. A movimentare la manifestazione sono stati gli Ultras dell’Albenga che hanno espresso la “rabbia ingauna” in cartelli e cori.

Claudio, portavoce degli Ultras della città delle Torri, spiega: “Siamo sempre in prima linea per farci sentire, per il nostro Paese come per la nostra città, e per la causa che ci riguarda da vicino: mi viene in mente la situazione dei tifosi laziali detenuti ingiustamente in Polonia. C’è infatti uno striscione anche per loro”.

“In Italia non c’è lavoro, non ci sono le strutture, non si aiutano i giovani. Parecchie cose mancano. Albenga è anche recidiva: una città commissariata aumenta i suoi problemi” conclude Claudio.

Anche ad Albenga traffico a singhiozzo in alcune aree per il passaggio dei manifestanti. Non sono mancate liti e sferzate da parte degli stessi automobilisti, come in un caso: “Guardate che le proteste in piazza, quelle vere, le ho fatte prima di voi!”.

Un gruppo si è diretto alla stazione ferroviaria: sono stati gettati petardi sui binari. Occupate anche le rotaie con conseguente ritardo della circolazione ferroviaria. Sospesa, quindi, la circolazione sulla linea Genova – Savona – Ventimiglia tra le stazioni di Alassio e Pietra Ligure.

Inoltre, nel corso della giornata, sono stati occupati per tre volte anche i binari della stazione di Imperia Oneglia causando la sospensione della circolazione tra Diano Marina e Taggia Arma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. 0182
    Scritto da 0182

    pazzesco…ULTIMA NOTIZIA ANSA:
    L’ICEBERG CHE AFFONDÒ IL TITANIC È STATO POSIZIONATO LI DAGLI ULTRAS ALBENGA

  2. Scritto da gianmarco

    Finalmente il popolo ha capito che non se ne può più di questi politici e di questo governo che in vent’anni ci ha portato iin questa situazione!!!

  3. Scritto da svullo

    Eh si proprio una bella protesta quella organizzata dagli ultras, con cortei che in qualche caso hanno danneggiato anche qualche auto e scooter regolarmente parcheggiati in piazza Matteotti, poi non parliamo dello striscione che solidarizza coi tifosi laziali detenuti in Polonia, ma cosa avranno da manifestare su dei delinquenti che sono partiti dall’Italia in teoria per assistere ad una partita di calcio, con bastoni, pugni di ferro, mazze da baseball, catene e spranghe di ferro, e mi fermo qui vergognatevi !!!!!

  4. Scritto da Mace

    Ma dove lo hanno preso sto Claudio! Tifosi laziali poveretti…….boh! Ora capisco perché l’Italia é in questa situazione. La fuga dei cervelli é un problema reale!

  5. Scritto da El Rey del Mundo

    Concordo con @Penelope anche se non so chi sia questo personaggio. Ricco di che?! Io sotto l’albero di Natale troverò solo dei modelli F24 da pagare allo Stato! Anche a me incominciano a prudere le mani e mi viene sempre più voglia di marciare verso i palazzi romani…