IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie, anche Vaccarezza ammette (con invidia): “Bella operazione democratica”

Savona. “Al di là delle battute e degli scherzi le primarie del Pd sono state un successo, non c’è dubbio. Lo dico da avversario e anche con un po’ di invidia…Va riconosciuta la grande operazione democratica del Pd: 3 mln di persone che vanno a votare per le primarie dimostrano la presenza di un partito vivo…”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza commentando le primarie del partito Democratico.

“Il Pdl per fortuna non esiste più. Ora c’è Forza Italia. Noi non abbiamo bisogno di primarie: sappiamo chi è il nostro leader e ieri a Roma, per la nascita dei club, ho rivisto lo stesso spirito del ’94 e la voglia di cambiamento. Così come ho capito quanto siamo alternativi al Pd e al suo nuovo leader Matteo Renzi…Per tenermi la copia che ieri ha vinto le primarie del Pd è meglio che mi tenga l’originale che è il mio leader, Silvio Berlusconi…” conclude Vaccarezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. marty74
    Scritto da marty74

    Di chi parli @Albenga? Di Napolitano?

  2. Scritto da El Rey del Mundo

    Ma quando le sopprimono una volta per sempre queste zombie di Province? Così anche si eliminerebbero certi personaggi politici davvero sgradevoli ed incompetenti. I Forconi dovrebbero prendere a pietrate e a bastonate certe istituzioni e sopratuttto coloro che le popolano. E invece i Forconi sono maldestramente distratti concentrandosi soltanto ad impedire il libero passaggio per le strade della gente comune e dei lavoratori piuttosto che delle persone malate che si recano negli ambulatori o negli ospedali per fare cure importanti. Scioperi e proteste sicuramente SI! Ma mirati e oculati e sicuramente non alla c*azzo come adesso.

  3. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    Sarà pur vero che è una copia di quell’altro, però, in questo caso meglio la copia dell’originale. Anche solo per il fatto di avere quarant’anni di meno..molto più fresco e giovane. L’originale ormai è veramente vetusto e diciamolo vecchio, nodoso e anche un pò puzzolente..probabilmente anche incontinente…decisamente meglio il suo clone.