IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio, l’assessore Guccinelli: “Sarà decisivo confronto a gennaio in Confindustria”

Regione. “Notizie buone, come quella della ricapitalizzazione, con 190 milioni di nuove risorse, altre meno buone, preoccupanti, come quelle che arrivano dal difficile scenario internazionale per Piaggio Aero che si appresta ad affrontare puntando sul militare, ci auguriamo sia una scommessa vincente, ma intanto l’azienda propone un nuovo assetto industriale in Liguria che potrebbe avere negative ricadute sullo stabilimento genovese di Sestri Ponente”.

guccinelli

E’ il commento dell’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria Renzo Guccinelli al termine dell’incontro del tavolo sulla verifica dell’accordo di programma del 2008 alla presenza dell’azienda, dei sindacati e degli enti locali.

“Ora non ci resta che attendere, l’ 8 gennaio, il confronto, nel merito, sul piano industriale che si aprirà in Confindustria tra le parti. Una cosa è certa: Piaggio Aero è un’azienda con oltre 1300 lavoratori fra Genova e il nuovo sito di Villanova d’Albenga, una realtà estremamente importante per La Liguria da tutelare al massimo, garantendo l’occupazione nei due stabilimenti , affrontando subito eventuali ricadute sui lavoratori”.

Sulla possibilità che Piaggio Aero possa in futuro concentrare gran parte dell’attività produttiva a Villanova d’Albenga Guccinelli ha risposto che “nello stabilimento di Sestri Ponente lavorano oltre 500 persone e non possiamo far finta che non esistano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.