IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pedofilia, caso don Pietro Pinetto. La Diocesi: “Aspettiamo gli esiti giudiziari”

Savona. “Dalle informazioni di cui la Diocesi era stata messa al corrente, le gravi accuse formulate da Sandro P., apparivano di fatto superate. Se tuttavia non si è giunti a un chiarimento totale e completo della vicenda, anche da un punto di vista giudiziario, se ne prende atto aspettando ulteriori sviluppi da parte della Magistratura, verso la quale la Diocesi ribadisce massimo rispetto e fiducia”.

Così la Diocesi di Savona sul caso di don Pietro Pinetto, parroco di San Michele a Celle: nei suoi confronti erano state avanzate accuse di pedofilia verso il religioso. Un ex seminarista, oggi cinquantenne, negli anni Settanta aspirante sacerdote, aveva raccontato ad un giornale locale le presunte molestie subite da don Pietto, all’epoca direttore spirituale del seminario.

“La Diocesi conferma ulteriormente la posizione già assunta nei mesi scorsi e ribadita più volte in particolare nel comunicato del 7 marzo e nell’omelia del vescovo durante la festa patronale del 18 marzo: da un lato evitare strumentalizzazioni e processi “mediatici”, dall’altro auspicare che sia accertata la verità dei fatti, con massima fermezza. Perciò, oltre ad attendere il lavoro della magistratura, la vicenda continuerà ad essere valutata anche dal punto di vista canonico” conclude la Diocesi savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da aurora

    Conoscendolo direi che sono accuse campate in aria, ma in ogni caso ritengo sia saggio attendere prima di dare giudizi sommari.