IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd, da Savona il ministro Orlando a sostegno di Cuperlo: “Affermare una nuova sinistra”

Savona. “Speriamo di affermare una nuova idea della sinistra, una sinistra vera e autonoma che non sia subalterna a certe idee e proposte della destra come è avvenuto in questi anni. Ridistribuzione del reddito, tutele del lavoro e ambiente: temi fondamentali per rilanciare veramente il partito Democratico. E credo che la figura di Gianni Cuperlo segretario del Pd possa rappresentare al meglio il bisogno di una nuova sinistra”.

Così il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando oggi a Savona, presso la Sala Soci Ipercoop, per iniziare una serie di incontri nel savonese a sostegno della mozione di Gianni Cuperlo in vista delle primarie dell’8 dicembre. All’incontro hanno preso parte anche il sindaco di Millesimo Mauro Righello, coordinatore della mozione, e la parlamentare savonese Anna Giacobbe.

“E’ necessario incarnare la sfida della grande riforma del liberalismo e ragionare sul tema della giustizia sociale, in particolare in questo momento di crisi” aggiunge ancora Orlando, che questa sera sarà a Millesimo presso la Sala Consiglio comunale, mentre venerdì 6 dicembre ad Andora a Palazzo Tagliaferro, alle ore 18:00, con la presentazione della lista a sostegno di Gianni Cuperlo segretario per la circoscrizione di Savona Imperia.

La lista è così composta: Luca Burlando (giovane savonese appartenente ai Giovani Democratici); Anna Giacobbe (parlamentare savonese); Enrico Ioculano (giovane segretario cittadino, 27 anni, del partito Democratico di Ventimiglia); Franca Mezzera (imperiese); Giovanni Carlevarino (cooperatore savonese); Monica Bersanetti (segretario Pd Sanremo); Stefano Martini (giovane di origini valbormidesi insediatosi ad Andora proveniente dai Giovani Democratici).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da steno

    Basta pubblicita su sto sito!!!!!!!