IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Albissole e il Savona Fbc uniti per la Sardegna: raccolta fondi per la popolazione colpita dal nubifragio foto

Albisola Superiore. C’è tanta Sardegna nel Savona che, da alcuni anni, è tornato alla ribalta calcistica, compiendo la scalata dal fondo della Serie D al terzo posto in Prima Divisione. Le origini sarde dei due allenatori e di tanti calciatori biancoblù fanno sì che il gruppo savonese si senta particolarmente vicino all’isola, colpita da un drammatico nubifragio lo scorso 18 novembre.

Savona Fbc raccolta fondi

Al loro fianco ci sono i tifosi che hanno lanciato una raccolta fondi insieme alle associazioni di volontariato albissolesi. Ieri, presso la S.M.S. Boselli di Albisola Superiore, è stata presentata l’iniziativa, che proseguirà fino a domenica 8 dicembre. All’incontro erano presenti tre calciatori del Savona: Simone Aresti, Giacomo Demartis e Francesco Virdis.

Si tratta di un’iniziativa che unisce le amministrazione di entrambe le Albissole. Roberto Gambetta, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Albisola Superiore, dichiara: “Ancora una volta le Albissole danno un segnale. Come ambito territoriale noi, la settimana scorsa, abbiamo formato la consulta, che è un’occasione importante per non disperdere energie e canalizzare le risorse al meglio. Quella di oggi è la prima iniziativa di questa consulta che dà spazio ad iniziative di solidarietà come queste. Era doveroso che Albisola desse un segnale per la Sardegna e per questo siamo contenti”.

Presente alla serata il sindaco di Albisola, Franco Orsi. “Ringrazio l’assessore Gambetta e la società di Mutuo Soccorso Boselli con il presidente Pretin che ci consentono di mettere insieme allo stesso tavolo le varie associazioni di volontariato albisolesi in un progetto di aiuto umanitario nei confronti della Sardegna. Partecipare agli aiuti per una situazione che non ci tocca direttamente dà il valore nobile dell’iniziativ, anche perché poi ne avremo anche bisogno nell’assistenza ai bisognosi albisolesi che è lo scopo della nascita di questa consulta”.

Dice Davide Alberti, neo eletto presidente della consulta Albissole Solidali: “L’iniziativa è della SMS Boselli e prevede la collaborazione di tutte le associazioni di volontariato che operano nell’ambito territoriale dell’Albissolese. All’interno di questo ambito ci sono 28 associazioni che operano nel settore volontaristico. Tutte sono invitate a dare il proprio contributo”.

“Quello che è successo in Sardegna è incredibile – commenta Davide Capello, terzo portiere del Savona calcio – Io abito ad Olbia e so che tante persone hanno perso davvero tutto. Bisogna aiutarli a ripartire. Bisogna ringraziare i tifosi che si sono messi al nostro fianco in questa iniziativa”.

“Siamo partiti con questa iniziativa in punta di piedi – affermano i tifosi del Savona – ma si sta allargando giorno dopo giorno grazie all’impegno di tutti ma soprattutto grazie ai ragazzi della Gradinata Perachino, Partecipiamo tutti, per noi, per le vittime di questa tragedia e per la Sardegna intera”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.