IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La tempesta di Natale imbianca il Melogno: oggi parentesi di sole, ma domani tornano pioggia e neve foto

Savona. Dopo 48 ore di maltempo, stamattina, il sole è tornato ad abbracciare il Savonese. Già ieri pomeriggio alle 18 il centro funzionale di Protezione civile della Liguria aveva dichiarato la cessazione dello stato di allerta emesso il 23 dicembre scorso. Quella di oggi, secondo gli esperti, sarà solo una parentesi in attesa di una nuova perturbazione che domani farà capolino in Liguria e nel Savonese.

Ieri pomeriggio, prima che terminasse l’allerta, nell’entroterra savonese si era rivista anche la neve: al Colle del Melogno l’atmosfera era decisamente artica. Sulla strada c’erano diversi centimetri di neve e il paesaggio era totalmente imbiancato. I fiocchi potrebbero rivedersi in Valbormida domani quando, tra le 12 e le 22, la “veloce” perturbazione passerà sul Savonese. Meteovalbormida.it fissa la quota neve in Valle a 400-500 metri circa. I metereologi, sulla costa, prevedono invece un “nuovo peggioramento delle condizioni meteo con precipitazioni in estensione da ponente a levante”. Le precipitazioni avranno intensità tra debole e moderata e localmente potranno assumere carattere di rovescio o temporale.

Nonostante la cessazione dell’allerta anche la Protezione Civile non abbassa la guardia e continua a prestare “una costante attenzione per l’assetto idrogeologico del territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.