IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forconi, il Comune conferma la costituzione di parte civile

Savona. Il consigliere comunale Alessandro Parino ha invitato il Comune di Savona, durante il consiglio, a non costituirsi parte civile contro i manifestanti dei giorni scorsi. “Che vergogna: il Comune parte civile contro dei ragazzini. Bene: allora chi dovesse essere denunciato mi contatti per valutare la difesa penale” aveva sottolineato l’avvocato (ex An e oggi nel gruppo Fratelli d’Italia). Oggi è intervenuto nella riunione consiliare.

“Il sindaco non c’era, ha risposto il vicesindaco e sostanzialmente ha confermato che se ci saranno denunciati il Comune si costituirà parte civile. In tutto ciò la scena migliore è il consigliere del Pd che prende parola, dice che i manifestanti vanno puniti per essere educati e che mi aspetta fuori per insegnarmi la democrazia…” commenta Parino su Facebook.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Schiavi del SiStEmA

    C’è molta disinformazione:
    Il presidio di Piazza Saffi non era dei Forconi ma era formato da semplici cittadini, disoccupati, pensionati, persone che hanno perso la casa o sono sul lastrico per colpa di un SISTEMA POLITICO-ECONOMICO CORROTTO.

    È il popolo del “Movimento 9Dicembre.

    Nessun filone politico legava questa manifestazione come invece le televisioni e i giornali del regime hanno voluto fare credere.
    Si è dato risalto a un gruppo di STUDENTI AUTONOMI che con la manifestazione non avevano nulla a che fare e NON ERANO GUIDATI DA NESSUNO che hanno , sicuramente sbagliando nel metodo,cercato di attirare l’attenzione mediatica anche con l’euforia che contraddistingue i ragazzi.
    Resta il fatto che nessun disoccupato o altro manifestante pacifico (autorizzato) sia stato ricevuto da qualsivoglia autorità istituzionale….
    È stato più facile ricevere in Municipio un gruppetto di sedicenni e raccontarle quelka dell’uva.
    Forse per essere ascoltati bisogna davvero mettere a ferro e fuoco la città?
    Concordo Gerardo bisognerebbe costituirci noi parte civile…

  2. Scritto da gerardo14

    Sono i cittadini che si costituiranno parte civile nei confronti di questa giunta comunista.Ancora non hanno capito che il comunismo non esiste più.Non c’erano le bandiere rosse e quelle dei sindacati a sventolare e questo gli ha dato fastidio.Invece di blatterare alzate il culo dalla sedia e andate a lavorare.Siete penosi.

  3. alexalex
    Scritto da alexalex

    Con “Il Comune” non ci si riferisce ai politici che ne ricoprono le cariche ma a tutta la cittadinanza di Savona, in quanto sono stati i cittadini a subire i danni derivanti dalla manifestazione. Io non ho mai votato Berruti nè altri del PD, che per quanto possano essere ipocriti e palazzinari, e lo sono, quando si sono sdraiati per fermare il giro della padania lo hanno fatto perchè la padania NON esiste, e il movimento indipendentista e scissionista che prende il nome di Lega Nord cerca di demolire lo stato italiano…alla proclamazione di Salvini segretario della Lega sono partiti i cori “Italia Italia Vaffanculo”…gente che, insomma, va d’accordo coi Forconi in termini di tendenze eversive e anticostituzionali!

  4. Scritto da gg

    sono d’accordo ma in parte… una cosa é bloccare una manifestazione sportiva,un’altra creare disagi anche gravi a tutti con una manifestazione illegale….una decina di ragazzini guidati da personaggi che é meglio lasciar perdere che blocca il traffico,paralizza savona e minaccia anche persone anziane spazientite da dover stare in auto x ore o minaccia negozianti che restano aperti…se questi ragazzini sono il nostro futuro siamo fregati…

  5. Scritto da Schiavi del SiStEmA

    La coppia sindaco-vicesindaco bloccano il traffico alla Torretta.

    https://www.youtube.com/watch?v=IQbwWfJ9naY&feature=youtube_gdata_player