IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forconi, tre ragazzi fermati e portati sulle auto della polizia alla Torretta: rimonta la protesta. Rilasciati dopo “trattativa” foto

Savona. Ancora momenti di tensione acuta durante la protesta dei forconi a Savona. Dopo il tentativo di paralisi della stazione Mongrifone, rapidamente naufragato, il gruppo di giovani che si è distaccato dal coordinamento “ufficiale” di piazza Saffi ha nuovamente raggiunto la zona della Torretta.

Tre ragazzi sono stati individuati dalla polizia e condotti su due autovetture delle Volanti. Le macchine, però, immediatamente, sono state circondate dal cordone di manifestanti, che ne ha impedito il movimento. Con il risultato che i tre sono rimasti per alcuni minuti chiusi nelle auto degli agenti, schermate dai poliziotti in tenuta antisommossa e dalla Digos.

Fuori dalle vetture la trattativa tra il vicario della Questura e un portavoce dei manifestanti. Contatti telefonici con il questore, girandola di discussioni e poi l’accordo: “rilascio” dei tre giovani in cambio dello sgombero dell’area all’ombra della Torretta. E così è stato. I ragazzi sono usciti dalle auto e si sono riuniti (tra gli applausi) alla folla, che si è ridiretta in piazza Saffi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. mugugnolibero
    Scritto da mugugnolibero

    Rilasciati dopo trattavia??Ma che siamo..nel Far West?? Parliamo con lo sceriffo e passa tutto?? Non si parte in quarta..per poi arrivare in retromarcia!

  2. Carlo M.
    Scritto da Carlo M.

    Occorre dedurre che la Polizia se ne sta ai voleri dei Forconi/studenti/cazzeggianti? Boh.

  3. Belan
    Scritto da Belan

    Guerra tra poveri e non ve ne rendete conto! Bisogna bloccare Roma!! L’ingresso dei politici…. Non la torretta. E i ragazzi è meglio che vadano a scuola o rimarranno asini come sono

  4. Scritto da El Rey del Mundo

    I VERI Forconi evidentemente, almeno a Savona città, hanno altro da fare dato che questi non sono sono affatto Forconi bensi’ sono studentelli delle superiori in vena di cazzeggio. Tra una sigaretta contenente tabacco e qaulcos’altro, una birra mattutina ogni scusa è buona pur di non recarsi a scuola. I genitori? Boh! I professori? A fare i regali di Natale nei negozi o allenamento in palestra spacciandosi per Forconi.