IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, l’aeroporto “Panero”… in vetrina

Più informazioni su

Finale L. Un vento nuovo soffia in Liguria: un ponente che porta buone nuove e scaccia il “mugugno”. “Cambiare per andare avanti”: con questo slogan Fabrizio Massucci, delle boutique “Arturo” di Finale Ligure e Alassio, passa dal dire al fare, mettendo mano al portafoglio e investendo nei propri negozi a favore del territorio e dei suoi beni materiali ed immateriali.

Dopo la vetrina della Città del Muretto dedicata agli ospiti russi, per Finale Ligure “Arturo” pensa a come trasportarli nel ponente ligure da tutte le repubbliche dell’ex Unione Sovietica. Manichini, capi firmati ed accessori dei migliori brand italiani e stranieri nei suoi negozi lasciano spazio a manifesti dedicati all’aeroporto di Villanova d’Albenga e alla compagnia CityLine Swiss che a breve collegherà lo scalo del “Rivierairport” con tutte le destinazioni europee.

Il concept e la comunicazione dell’evento, che avverrà da Arturo Finale Ligure, in via Garibaldi 37, domani alle ore 17.00, sono stati curati dall’agenzia milanese di pubblicità Fantastica Ratio e da Franco Laureri del Centro Studi dell’Alberghiero di Alassio e si concentrano sul valore dello scalo aeroportuale per il rilancio e la conquista di nuovi mercati “lontani da noi” come quello russo.

“L’ambizione, come sottolineano gli organizzatori, è quella di aprire una nuova stagione di collaborazioni e partnership tra “territori & territori” ed “aziende & aziende” con un progetto mirato di pubbliche relazioni in grado di valorizzare le eccellenze e di renderle testimonial del brand Liguria”.

La valorizzazione del nostro territorio e la promozione di Finale Ligure e del turismo passa ineludibilmente dalla presa di coscienza, da parte degli operatori economici ponentini, del nuovo piano industriale dell’ infrastruttura e delle opportunità da essa derivate, come recita la vetrofania a fianco del manifesto pro aeroporto collocato nella boutique Arturo.

“Questo evento – sottolinea Alessandro Pasqualini, presidente del “Panero” – dimostra che anche in Liguria cresce lo spirito di squadra e la voglia di capitalizzare le risorse del territorio, una strategia che ha premiato tante altre realtà turistiche nazionali e che darà sicuramente ottimi risultati anche al Ponente Ligure”. L’occasione darà modo al presidente del “Panero” e ai responsabili della CityLine Swiss di presentare i piani e le prospettive industriali dell’aeroporto internazionale “Clemente Panero”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.