IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festività natalizie, Comitato per la Sicurezza in Prefettura: task force contro furti e rapine

Savona. Riunione questa mattina del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Gerardina Basilicata, alla quale hanno partecipato i vertici delle Forze di Polizia, i rappresentanti dell’amministrazione provinciale, del comune di Savona e dei comuni di Albenga, Albisola Superiore, Finale Ligure e Varazze, per valutare le misure da attuare in occasione delle prossime festività natalizie e di fine anno.

In tale ambito, al fine di prevenire i reati predatori e ogni altra forma di illegalità, in particolare in prossimità degli esercizi commerciali dove maggiore è la circolazione di denaro contante, è stata disposta l’intensificazione di mirati servizi di vigilanza e di controllo del territorio, attuati con la massima visibilità dalle Forze dell’Ordine con il supporto delle Polizie locali.

In tale ottica, verrà prestata particolare attenzione al fine di reprimere l’abusivismo commerciale, già oggetto di mirati controlli da parte delle Forze di polizia, intensificando i servizi di contrasto al fenomeno ed estendendo l’attività sanzionatoria anche nei confronti degli acquirenti dei prodotti irregolari.

Sono stati disposti specifici servizi di controllo del territorio sulle ventiquattro ore, per prevenire e reprimere eventuali iniziative della criminalità. Sono stati inoltre programmati coordinati servizi presso le infrastrutture di trasporto e sulle arterie maggiormente frequentate, per fronteggiare i previsti ingenti flussi turistici e verranno attuati adeguati meccanismi di coordinamento in caso di avverse condizioni atmosferiche o di blocchi per la viabilità.

Le relative linee operative verranno pianificate dal Questore, prevedendo la collaborazione anche delle polizie locali, nell’ottica del modello di sicurezza integrato, al fine di ottimizzare le risorse disponibili.

Nel corso della riunione, anche in considerazione del particolare periodo di crisi che si sta attraversando, è stato formulato l’invito, per le categorie commerciali più esposte e per i cittadini, a porre in essere misure precauzionali di difesa, con l’obiettivo di prevenire reati predatori ed evitare rischi per la sicurezza personale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.