IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Certificazione alberghiera, Regione Liguria e “Ada” introducono il marchio “Direttore Top Class”

Liguria. Novità nel campo della certificazione alberghiera: la Regione Liguria e la sezione ligure di Ada, l’associazione dei direttori d’albergo, hanno sottoscritto in mattinata un’intesa approvata poi dalla giunta, su proposta dell’assessore al Turismo Angelo Berlangieri, per il riconoscimento e l’introduzione del marchio “Direttore Top Class, da assegnare ai professionisti del settore con particolari meriti e capacità.

Nel logo dell’iniziativa proposto dall’associazione Ada, la nuova certificazione, da assegnare ai più bravi e qualificati direttori di albergo per valorizzarne la professionalità sarà rappresentata graficamente da una “mezza stella”. Il marchio “Direttore Top Class” non si sommerà alle tradizionali “stelle” che classificano gli alberghi per legge, ma valorizzerà e promuoverà la qualità dei servizi offerti che fanno capo alla figura del direttore d’albergo.

L’iniziativa, novità assoluta in campo alberghiero, “è sicuramente un valore aggiunto per l’l’albergo legato al riconoscimento della qualità della professione”, ha spiegato Berlangieri. Alla firma, con l’assessore Angelo Berlangieri e il presidente regionale Ada Liguria Alberto Tita erano presenti il vicepresidente dall’associazione direttori d’albergo Valter Mariani, e la tesoriera Laura Gazzolo e Luciano Ardoino, collaboratore per il progetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Stefano Possenti

    Esprimo la massima solidarietà per il collega e amico Luciano Ardoino che aveva ideato una cosa tanto semplice quanto efficace: la mezza stella (aggiuntiva) per tutte quelle strutture alberghiere in cui opera un Direttore capace. Era una soluzione intelligente che avrebbe anche avuto un impatto notevole sugli utenti che, per via degli strani meccanismi indotti dalle recensioni non certificate, sono sempre più in difficoltà nella scelta di una destinazione. Ma, ovviamente, c’è chi ha travisato e l’ha trasformata in una cosa del tutto inutile… nominando Luciano come “collaboratore” in fondo al comunicato. Non conosco personalmente Angelo Berlangieri (Assessore al Turismo della Regione Liguria) ma, se come penso, ha veramente a cuore le sorti della sua Regione ed è uomo corretto e trasparente credo sia opportuno intervenga immediatamente, sia per cambiare il comunicato qui sopra che per riportare quell’idea alle sue basi originali che, diversamente dal solito attestato appeso a qualche muro, è realmente garanzia nei confronti dei viaggiatori. Ci faccio affidamento. Stefano Possenti