IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carige, prove di disgelo tra banca e fondazione: “Obiettivo rafforzare il gruppo bancario”

Liguria. “In un clima di grande cordialità” primo incontro ufficiale tra il presidente di Banca Carige Cesare Castelbarco Albani e il presidente di Fondazione Carige Paolo Momigliano. Castelbarco ha rivolto al neoeletto Momigliano “un saluto di benvenuto insieme ai migliori auguri di buon lavoro da parte della Banca”.

E’ il primo segnale di disgelo tra i vertici dei due enti dopo i forti contrasti dei mesi scorsi tra i loro predecessori, Giovani Berneschi in Banca e Flavio Repetto in Fondazione.

“Fin da questa prima occasione di confronto – si legge in una nota -, i due presidenti hanno riscontrato una sintonia di fondo sui temi fondamentali riguardanti il mondo Carige e l’attenzione a un territorio di cui entrambe le realtà si sentono a pieno titolo parte integrante”.

“La volontà comune che è immediatamente emersa dall’incontro col presidente della Fondazione – ha commentato Cesare Castelbarco – è quella di lavorare insieme, nel pieno rispetto delle reciproche competenze, per lo sviluppo e il rafforzamento di Banca Carige. L’incontro con Paolo Momigliano ha ribadito la comune convinzione che il nostro istituto di credito rappresenti un asset strategico per la Liguria e un volano fondamentale per la crescita dell’economia locale e lo sviluppo dell’intera società ligure”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.