IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza: si sblocca la Veloce, poker all’Imperia risultati

Savona. Arrivano i tanto sospirati tre punti per la Veloce di mister Quintavalle contro un avversario come l’Imperia che occupa il quarto posto della classifica di Eccellenza.

Partono subito a mille i padroni di casa e pressano l’Imperia nella propria tre quarti assediando la porta di Matteo Geraci.

Dopo appena 16′ è già gol. Azione caparbia di Cerato che va a rubare palla al limite dell’area ospite e serve Pagano che calcia forte e la palla va a sbattere contro un difensore ed entra in rete. Veloce in vantaggio.

Passano 23′ e un lancio calibrato trova il n° 7 Alessandro Geraci, che entra in area e viene atterrato da Scimeni. Calcio di rigore per gli ospiti ed espulsione per il n°3 velociano. Rigore battuto dallo specialista Prunecchi ed Imperia in parità.

La partita è comunque in mano ai granata che continuano a macinare gioco tenendo in apprensione gli ospiti. Il primo tempo finisce col risultato di 1 a 1.

Inizia la ripresa ed è subito parità numerica in quanto arriva il secondo giallo per il capitano ospite Vago che lascia il campo. La Veloce vuole i tre punti ed inizia la ripresa alla grande, tanto che all’8′ Schirra (ottima gara la sua) su calcio d’angolo, serve per la testa di Cerato che mette dentro. Passano appena sette minuti ed ancora Schirra vede l’inserimento di Giannone e gli serve un pallone invitante che il centrocampista di Quintavalle concretizza con un calcio a giro portando a tre le reti della Veloce.

Granata incontenibili, e al 22′ uno scambio stretto tra Schirra e De Luca, porta quest’ultimo a realizzare con un preciso diagonale il quarto gol velociano. Squadra ospite in bambola e Veloce che continua a spingere.

Al 30′ Barranca ,entrato nella ripresa, lanciato sulla fascia di sinistra, salta un difensore e serve in area per Galiano il possibile quinto gol, ma il n° 18 della Veloce perde l’attimo e non riesce a realizzare. Al 35′ c’è il secondo rosso per i padroni di casa ai danni del centrale Corti reo di un calcio da dietro. Il giallo arriva anche per Barranca al 42′, che essendo diffidato salterà la prossima gara.

Allo scadere è ancora Prunecchi che da fuori area indovina un tracciante e porta a due le reti ospiti.

Dunque Veloce vittoriosa e non più fanalino di coda avendo scavalcato in classifica Casarza Ligure e Rivasamba.

Mister Quintavalle dovrà fare i conti, la prossima partita, con una difesa decimata essendo fuori per squalifica Scimeni, Barranca e Corti.

S.B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.